/ Cronaca

Cronaca | 09 luglio 2020, 20:38

Controlli delle Forze dell’Ordine rafforzati sulle strade e nei luoghi di ritrovo serale

Sono i due ambiti oggetto di una specifica riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica

Controlli delle Forze dell’Ordine rafforzati sulle strade e nei luoghi di ritrovo serale

Sono stati sostanzialmente due gli ambiti trattati nel corso di una riunione, convocata dal prefetto Alfonso Terribile e svoltasi in videoconferenza, del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica: l’esigenza di rafforzare i controlli sui flussi di traffico, in aumento in relazione alle vacanze estive, e quella di vigilare sull’adozione di comportamenti responsabili e appropriati con particolare riguardo all’osservanza del divieto di assembramento nelle aree della cosiddetta “movida”.

Per quanto concerne il primo punto, è stata decisa l’effettuazione di servizi preventivi coordinati di contrasto alle violazioni del codice della strada, accertando prioritariamente violazioni dei limiti di velocità, il mancato uso del casco o delle cinture di sicurezza, la guida sotto l’effetto di alcol o stupefacenti oppure utilizzando telefoni cellulari.

Analogamente, le Forze dell’Ordine rafforzeranno i controlli anche sul fronte del rispetto delle norme di distanziamento e sicurezza in ottica di prevenzione del Covid-19 nelle aree di ritrovo serale, tanto in città quanto in provincia, tutelando nel contempo la quiete e il riposo di chi preferirà optarvi evitando di essere disturbato da schiamazzi provenienti dalle vie e piazze attigue.

G. M.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium