/ Sanità

Sanità | 31 luglio 2020, 17:53

Le due task force sanitarie regionali di contrasto al Covid rimarranno operative

Lo ha deliberato in mattinata la Giunta, su proposta dell’assessore alla Sanità Luigi Genesio Icardi

Il presidente Cirio e l'assessore Icardi in una foto d'archivio

Il presidente Cirio e l'assessore Icardi in una foto d'archivio

La Giunta regionale ha deliberato questa mattina, su proposta dell’assessore alla Sanità Luigi Icardi, la prosecuzione dell’attività delle due Task force Sanità, per la riorganizzazione della rete ospedaliera e della medicina territoriale in Piemonte.

“Tanto lavoro è stato fatto in questi mesi, ma tanto c’è ancora da fare - sottolineano il presidente della Regione Alberto Cirio e l’assessore Icardi -. Le due task force continueranno ad agire sui temi analizzati fino ad oggi e proseguiranno l’attività operativa che abbiamo avviato nella Fase 2 dell’emergenza Covid".

"Ringraziamo ancora una volta tutti i componenti delle task force per il prezioso lavoro messo a disposizione della nostra regione. La loro competenza sarà una risorsa fondamentale anche in futuro e ancor più in vista dell’autunno perché di fronte al rischio di un ritorno del contagio vogliamo farci trovare pronti, hanno concluso i due amministratori.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium