/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 03 agosto 2020, 18:37

Gli istruttori del CAI Asti aprono una nuova via alpinistica sulla Punta Venezia (FOTO)

Battezzata “Diretta del Centenario” è la prima iniziativa in vista dei cento anni della Sezione, ricorrenza che cadrà nel 2021

Gli istruttori del CAI Asti aprono una nuova via alpinistica sulla Punta Venezia (FOTO)

Il Club Alpino Italiano di Asti ha completato domenica l’apertura di una nuova via sulla parete est della Punta Venezia, cima di 3095 metri nel Gruppo del Monviso. La via è stata battezzata “Diretta al Centenario” per celebrare l’imminente ricorrenza dei 100 anni di vita della sezione astigiana, fondata nel 1921. A completare la salita sono stati gli istruttori della Scuola di Alpinismo "Franco Gentile", diretta da Dario Francese e dal vicedirettore Elio Remondino.

La parete è raggiungibile dal rifugio Giacoletti e presenta passaggi di livello intermedio e avanzato. Punta Venezia si staglia sopra il frequentatissimo Pian del Re, che nel 1921 fu meta della prima gita sociale della neonata sezione di Asti del Club Alpino Italiano.

L’apertura della “Diretta al Centenario” è la prima delle iniziative organizzate per festeggiare i 100 anni dei CAI di Asti. Compatibilmente con l’evolversi dell’emergenza sanitaria in atto, per il 2021 è in fase di stesura un programma di eventi e incontri con personaggi dell’alpinismo. Sarà l’occasione per ripercorrere una lunga storia di passione per la montagna, avvicinando allo stesso tempo gli astigiani ai valori fondativi del Club Alpino Italiano.

Aggiornamenti su www.caiasti.it e sui canali Facebook e Instagram.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium