/ Politica

In Breve

sabato 31 ottobre
venerdì 30 ottobre
giovedì 29 ottobre
mercoledì 28 ottobre
martedì 27 ottobre
sabato 24 ottobre

Politica | 22 settembre 2020, 07:45

Come cambierà il Parlamento alla luce del Referendum. Il Piemonte avrà 20 deputati e 14 senatori

Nell'Astigiano dati in linea con il nazionale, con una curiosità: a Soglio ha prevalso il No

Come cambierà il Parlamento alla luce del Referendum. Il Piemonte avrà 20 deputati e 14 senatori

Non ci sono dubbi sul voto degli italiani, il Sì ha prevalso al 70% e quindi, dalla prossima legislatura cambia l'assetto dei parlamentari, "in linea con le più grandi democrazie", ha spiegato il gongolante Luigi Di Maio.

Il Parlamento attualmente è composto da 630 deputati e 315 senatori e si passerà a 400 e 200, tagli anche per i parlamentari eletti all'estero, mentre i 5 senatori a vita resteranno tali.

La riforma delle legge elettorale è in discussione alla commissione Affari Istituzionali e, pare, verrà accelerata.

Come cambia il Piemonte

Il risparmio che si verrà ad ottenere dovrebbe essere di circa 37 milioni per la Camera e 27 per il Senato, il Piemonte passa da 45 rappresentanti alla Camera a 29, mentre i Senatori da 22 diventeranno 14.

Un Astigiano in linea, ma a Soglio ha prevalso il No

Perfettamente in linea l'Astigiano dove il Sì ha totalizzato praticamente il 70%, l'affluenza è stata al 48,15% e su 161.894 elettori aventi diritto, hanno votato 77.944. Le schede bianche sono state 227, 478 quelle nulle.

54.049 i voti favorevoli, 23.190 quelli contrari con due piccole curiosità, nel piccolo paese di Soglio ha prevalso il No, 47 elettori infatti erano contrari al taglio, 45 favorevoli, mentre a Olmo Gentile praticamente un plebiscito per il Sì: 33 contro 3 contrari.

E in mattinata sono attesi i risultati delle comunali a Moncucco e Settime.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium