/ Sport

Sport | 21 ottobre 2020, 13:31

La Blue Roller ha ripreso i corsi promozionali in una delle palestre della "Jona"

Domenica scorsa atleti della società sportiva hanno anche dato vita, a Moncalvo, a un 'open day' dedicato ai ragazzi

La Blue Roller ha ripreso i corsi promozionali in una delle palestre della "Jona"

Tornata disponibile una delle due palestre “Jona” di Asti (corso Genova 32, con ingresso dai giardini ex Ferriere Ercole), la Blue Roller ha lasciato la pedana del parco Lungo Tanaro e ha trasferito al coperto l’attività dedicata ai corsi promozionali 2020/2021, riservati come d’abitudine a maschi e femmine, a partire dai tre anni di età.

Provvisoriamente l’attività è programmata nelle giornate di martedì e di mercoledì, con orari dalle 19 alle 20, ma solo fino a quando, fruibile anche il secondo e più ampio impianto Jona, sarà possibile ritornare ai tradizionali giorni e orari.

Dal 16 ottobre scorso, sono ripartiti i corsi promozionali anche al Palamonferrato di Settime (fraz. Meridiana). L’orario è quello consueto, ovvero dalle 17 alle 18,30 del venerdì.

Sia i corsi di Asti sia quelli di Settime sono gestiti dai Tecnici Federali della Blue Roller e in rigoroso rispetto delle norme sanitarie in vigore.

Sono quindi indispensabili, prima di accedere alle palestre, accordi telefonici con i dirigenti responsabili ai numeri 328/0575146 (Barbara) e 347/2778935 (Mirella).

Per maggiori informazioni sull’attività tutta e sulla storia Blue Roller è possibile visitare la pagina Facebook “Blueroller”

Open Day a Moncalvo

A Moncavo, domenica scorsa, tecnici e atleti agonisti della Blue Roller sono stati protagonisti di un bel pomeriggio di sport e di divertimento. Nel cortile dell’oratorio Don Bosco, dedicato a Gino Piacenza, parecchi ragazzini si sono divertiti a misurarsi con le rotelle. Tanto l’impegno profuso da questi neofiti, ma anche tanta la soddisfazione per essere riusciti, in poco tempo, ad addomesticare le rotelle dei pattini, per loro insolito strumento di gioco.

I dirigenti, allenatori e atleti della società sportiva rivolgono ai responsabili dell’oratorio un sentito ringraziamento per l’ospitalità e l’accoglienza.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium