/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 09 novembre 2020, 19:20

Prorogati i termini di consegna degli elaborati per il concorso letterario “Terra di Storie, Storie di Terra”

La nuova scadenza è fissata al 10 dicembre, nell’ambito della nona edizione di “Libri in Nizza” dal titolo “Storie sospese”

Prorogati i termini di consegna degli elaborati per il concorso letterario “Terra di Storie, Storie di Terra”

L’organizzazione del concorso letterario “Terra di Storie, Storie di Terra”, nell’ambito della nona edizione di “Libri in Nizza” dal titolo “Storie sospese”, segnala il rinvio della scadenza per consegnare i propri racconti.

“Invitiamo chi non avesse ancora avuto tempo oppure occasione di dedicarsi alla scrittura, riprendendo o immaginando una storia ambientata nel nostro territorio, ad approfittare di questo rinvio” commenta Ausilia Quaglia, assessore alla Cultura di Nizza Monferrato. “Raccontare una storia è un ottimo modo per trasmettere emozioni anche in momenti difficili come questo”.

La nuova scadenza di consegna degli elaborati è giovedì 10 dicembre. Il concorso si articola in due categorie, giovani dai 13 ai 19 anni e adulti oltre i 19 anni. Possono partecipare racconti inediti, liberamente ispirati a una o più fotografie della mostra “Terra di Storie”, della lunghezza massima di 6 cartelle dattiloscritte (12.000 battute, ovvero caratteri spazi esclusi).

In alternativa possono fornire spunto sei personaggi illustri le cui vicende umane sono strettamente connesse a Nizza Monferrato: Francesco Cirio, Bartolomeo Bona, Madre Maria Domenica Mazzarello, San Carlo Borromeo, Claudia Formica, Umberto Eco (protagonisti dell’Armanòch 2021 dell’Accademia di Cultura Nicese “L’Erca”).

La partecipazione è gratuita. Gli elaborati, completi di titolo ma anonimi, devono essere stampati in corpo 12, in duplice copia, pinzati e/o con indicazione chiara del numero di lettura delle pagine.

Le due copie di ciascun elaborato dovranno essere inserite in una busta insieme a una seconda busta chiusa, sulla quale andrà riportato chiaramente il titolo del racconto e la categoria a cui si partecipa.

All’interno della seconda busta dovrà essere inserita la scheda di partecipazione con nome, cognome e tutte le informazioni necessarie per il contatto del partecipante. Il plico così realizzato deve essere inviato all’indirizzo:

Concorso “Terra di Storie, Storie di Terra”

c/o Comune di Nizza Monferrato

Piazza Martiri di Alessandria, 19

14049 Nizza Monferrato (AT)

Farà fede la data del timbro postale o di protocollo. Il bando completo è disponibile sul sito del Comune di Nizza e su quello dell’Accademia di Cultura Nicese l’Erca. Si segnala infine come i premi per la categoria giovani consistano in buoni libri. Per la categoria adulti in palio bottiglie di vino dell’Enoteca di Nizza, una cena presso il Ristorante Vineria della Signora in Rosso e una cena con pernottamento presso il Relais Villa Prato.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium