/ Cronaca

Cronaca | 18 novembre 2020, 14:23

Lidl Italia richiama numerosi lotti di battette muesli e cereali alla nocciola

La decisione è conseguente alla possibile contaminazione da ossido di etilene, composto classificato come cangerogeno

Lidl Italia richiama numerosi lotti di battette muesli e cereali alla nocciola

Lidl Italia ha pubblicato sul proprio sito internet un avviso di richiamo di numerosi lotti di barrette muesli e cereali alla nocciola senza zuccheri aggiunti Crownfield, venduti in scatole da 8x25 grammi e con i seguenti termini di conservazione: 10/11/2020 - 24/11/2020 - 08/12/2020 - 20/12/2020 - 03/02/2021 - 17/02/2021 - 31/03/2021 -04/05/2021 - 05/07/2021 - 09/08/2021 - 30/08/2021 - 15/09/2021 - 18/10/2021 – 30/10/2021

Una decisione che il gruppo ha adottato poiché “non si può escludere che i semi di sesamo, utilizzati nel prodotto come ingrediente, possano essere stati contaminati da ossido di etilene”, normalmente utilizzato per la sterilizzazione di prodotti ma potenzialmente cangerogeno. Il prodotto richiamato è stato prodotto dall’azienda Nutrisun GmbH & Co. KG, nello stabilimento sito in Bosteler Feld 6 – 21218 Seevetal (Germania). Il richiamo coinvolge solo questo specifico prodotto e nessun altro prodotto venduto da Lidl Italia.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero verde di Lidl Italia 800/480048

Files:
 K20062 Volantino richiamo barrette IT per sito (249 kB)

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium