/ Attualità

Attualità | 20 novembre 2020, 17:16

Ad Asti mascherine contro la violenza. Un messaggio per non dimenticare

Le mascherine, distribuite da domani alla Banca del Dono, sono in stoffa e lavabili fino a 20 volte

Ad Asti mascherine contro la violenza. Un messaggio per non dimenticare

In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, gli Assessorati alle Politiche Sociali e alle Pari Opportunità, con il sostegno del Nodo antidiscriminazioni locale, promuovono l’iniziativa “Mascherine contro la violenza”, che prevede la distribuzione di mascherine in stoffa, riutilizzabili e lavabili fino a 20 volte, per portare sempre con sé un messaggio di solidarietà e per non dimenticare le vittime di violenza.

Le mascherine saranno distribuite a partire da domani, sabato 21 novembre dall’Associazione Il Dono del Volo presso la Banca del Dono – Piazza Roma 8 (per info 0141/399084). Il ricavato delle eventuali offerte raccolte sarà messo a disposizione delle donne vittime di violenza per l’acquisto di biancheria intima e di beni di prima necessità.

Il sindaco Maurizio Rasero e gli assessori Mariangela Cotto ed Elisa Pietragalla, sostenendo che fare rete è fondamentale per la riuscita dei progetti sul territorio, ricordano che l’iniziativa è realizzata in collaborazione con la Provincia di Asti, con la Consigliera di Parità della Provincia e con le Commissioni Pari Opportunità comunali e provinciali.

L’iniziativa è stata inserita nel calendario intitolato “Perché un giorno solo non basta”, promosso dal Comune di Asti, che raccoglie una serie di appuntamenti e occasioni di riflessione e di discussione sul tema della violenza contro le donne.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium