/ Sanità

Sanità | 18 dicembre 2020, 13:22

A Natale regaliamoci la salute, mediante una donazione all’ospedale di Asti

Sul sito istituzionale è possibile consultare le campagne attive o donare direttamente mediante bonifico bancario

Interno dell'ospedale di Asti

L'ospedale Cardinal Massaia

Le dimostrazioni di affetto e solidarietà giunte all’Asl da parte di enti, aziende, associazioni e privati cittadini che hanno voluto effettuare donazioni, hanno consentito all’Azienda sanitaria astigiana non soltanto di arginare il contraccolpo subito dall’emergenza scoppiata nello scorso febbraio, ma anche di continuare a garantire le attività consuete pur implementando i servizi finalizzati al contenimento della pandemia.

Anche oggi, sul sito istituzionale dell’Azienda, è possibile consultare le eventuali campagne di raccolta fondi attive, accedendo allo spazio “Focus” in homepage, oppure donando denaro tramite bonifico bancario a favore di ASL AT, presso Cassa di Risparmio di Asti (IBAN: IT 74 M 06085 10316 0000000 07783).


SI' ALLA SOLIDARIETA', MA ATTENZIONE ALLE FALSE RACCOLTE FONDI

Di recente, è stato segnalato un tentativo fraudolento di raccolta fondi a favore della Pediatria, pertanto, l’Azienda invita chiunque venisse contattato per eventuali donazioni in nome dell’Asl AT, a verificare se la campagna sia realmente in atto ed autorizzata e, in caso contrario, a segnalare il fatto all’Azienda stessa ed eventualmente alle Forze dell’Ordine.

Per ulteriori informazioni: 0141/484433 (Terzo Settore e Umanizzazione); 0141/486551 (Comunicazione e URP).

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium