/ Attualità

Attualità | 15 gennaio 2021, 18:02

Addio a Ida Garrone, storica pellicciaia astigiana e madre dell'attore Fabrizio Rizzolo

E' morta nella notte al Cardinal Massaia, dove era stata ricoverata martedì dopo una brutta caduta

Ida Garrone

Ida Garrone il giorno del suo ottantesimo compleanno

È morta questa notte, all’ospedale Cardinal Massaia di Asti, da dove si trovava da martedì per una brutta caduta, Ida Garrone, storica pellicciaia astigiana. Avrebbe compiuto 81 anni l’11 febbraio.

“Una bella testa dura - la ricorda commosso il figlio, l’attore Fabrizio Rizzolo – per la quale ero sempre il ‘suo bambino’. Desiderava diventassi famoso, mentre a me non importava e sono state le nostre uniche discussioni. Ha sempre aperto la sua casa a tutti i miei amici e colleghi ed era la più grande fan dei Farinei d’la Brigna per i quali ha cucinato montagne di pasta, anzi, ci seguiva nei tour e vendeva magliette e cd”.

Dopo aver salutato il marito Germano, 6 anni fa, era venuta un po’ meno la sua abituale grinta, “Avevano altre idee per la loro vecchiaia, volevano viaggiare, ma ora almeno saranno insieme”, ricorda Rizzolo. L’attore astigiano nel 2007 aveva voluto girare un cortometraggio con protagonista il padre, per sensibilizzare sull’ictus “Ho soltanto chiuso gli occhi”. Nell’emozionante corto del regista Emiliano Cribari,  anche Margherita Fumero.

Ida Garrone si riunirà al suo Germano lunedì, partenza alle 15.15 dall’ospedale Cardinal Massaia per il Tempio Crematorio. Oltre al figlio Fabrizio lascia la nuora Isabella, le nipotine Azzurra e Nina e tanti parenti e amici che le volevano bene.

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium