/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 16 febbraio 2021, 13:53

Con la canzone dedicata a Harry Potter il cantautore astigiano Andrea Cerrato ha fatto il boom su YouTube [VIDEO]

Caricato sulla piattaforma multimediale nel settembre scorso, il video di ‘Occhiali tondi’ è già stato visualizzato oltre 2,5 milioni di volte

Il cantautore astigiano Andrea Cerrato

Accogliendo la richiesta avanzata da un suo follower, che ha firmato il commento “solotassorosso” (con evidente richiamo a Tassorosso, una delle quattro ‘case’ della scuola di magia e stregoneria di Hogwarts, nata dalla fervida fantasia della scrittrice inglese J. K. Rowling, che vi ha ambientato l’intera saga di Harry Potter), il cantautore astigiano Andrea Cerrato (o 'cantautuber', come si autodefinisce), molto seguito ed apprezzato in particolare dagli oltre 300.000 utenti del suo canale Youtube, ha imbracciato la chitarra e composto “Occhiali tondi”.

Un brano, assolutamente imperdibile per i tantissimi fans del ‘maghetto’, reso ancor più celebre dalla milionaria saga cinematografica derivata dai libri della Rowling, nel quale Cerrato ha ‘messo in musica’ gran parte degli elementi distintivi dell’universo potteriano. Ad iniziare dagli “occhiali tondi, fulmine in fronte” che ssono due degli elementi iconici di Harry Potter.

Grazie al ‘passaparola’ e ai numerosi like ricevuti (al momento 96.349), il brano è diventato un fenomeno virale su YouTube. Dove, in appena cinque mesi (è stato pubblicato il 14 settembre scorso), ha fatto registrare ben 2.603.247 visualizzazioni. Oltre a venire ‘utilizzato’, con passaggi estrapolati dal video abbinati a sequenze tratte dai film della saga, come colonna sonora di video tematici caricati su altri canali.

Un grande successo per il 'cantautuber', certamente pronto ad accettare altre 'sfide' lanciate dai suoi fans.

Gabriele Massaro

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium