/ Attualità

Attualità | 25 febbraio 2021, 16:11

In Provincia bandiere a mezz’asta per l’attentato in Congo

E’ un modo, ha spiegato il presidente Lanfranco, per testimoniare la nostra vicinanza

Bandiere a mezz'asta

Bandiere a mezz'asta in Provincia

"Certo di rappresentare un sentimento comune, vogliamo testimoniare la nostra vicinanza e affetto alle famiglie, a tutto il Corpo diplomatico italiano e dell’Arma dei Carabinieri".

Con queste parole il presidente della Provincia Paolo Lanfranco ha spiegato la decisione di esporre le bandiere a mezz'asta in segno di lutto per i tragici fatti in Congo con l'uccisione dell’ambasciatore italiano Luca Attanasio, del Carabiniere Vittorio Iacovacci e di Mustapha Milambo, l’autista che li accompagnava.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium