/ Cronaca

Cronaca | 02 marzo 2021, 16:01

Giovedì alle 15 l'ultimo saluto a Riccardo Rosso, morto domenica in sella alla sua moto

Il giovane aveva compiuto 24 anni pochi giorni fa. Il cordoglio di Motta e tutti gli amici

Riccardo in sella alla sua moto

Riccardo in sella alla sua moto

L'ultimo saluto al giovanissimo Riccardo Rosso, sarà giovedì, alle 15 nella chiesa parrocchiale di Motta di Costigliole, non verrà recitato il rosario per l'emergenza sanitaria.

Domenica il tragico impatto con la moto contro una Mercedes a Sessant, sulla Asti Chivasso. Un urto che non gli ha lasciato scampo e lascia una famiglia straziata, la mamma infermiera, il papà, pilota elisoccorso, la sorella ancora minorenne e i nonni.

Riccardo viveva nella zona del Mulino Vecchio di Motta e aveva frequentato l'istituto agrario di Asti, portando avanti il suo sogno di aprire un'azienda agricola, dove lavorava con passione e dedizione.

Grande il cordoglio dei social, degli amici, dell'Istituto Penna che ha frequentato e della comunità costigliolese che, con il sindaco, Enrico Cavallero, si stringe alla famiglia.

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium