/ Sanità

Sanità | 02 marzo 2021, 19:05

Dal 10 marzo potrà richiedere il vaccino anche il personale docente e non docente non residente in Piemonte

Oggi sono 9688 i nuovi vaccinati a livello regionale. Oggi sono state distribuite 53.820 dosi di vaccino Pfizer

Dal 10 marzo potrà richiedere il vaccino anche il personale docente e non docente non residente in Piemonte

Sono 9.688, tra cui 5.875 ultraottantenni, le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 17.35). A 703 è stata somministrata la seconda dose.

Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto, all’inoculazione di 414.854 dosi (delle quali 139.627 come seconda), corrispondenti all'80,9% delle 512.650 finora disponibili per il Piemonte.

Oggi sono state distribuite 53.820 dosi di vaccino Pfizer. La distribuzione delle 20.300 dosi di vaccino Moderna si è conclusa ieri sera.

A partire dal 10 marzo anche il personale docente e non docente non residente in Piemonte, che non dispone di un medico di famiglia sul territorio regionale, potrà aderire alla campagna vaccinale tramite il portale www.ilpiemontetivaccina.it

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium