/ Cronaca

Cronaca | 03 maggio 2021, 19:11

Asti: alta tensione tra i clienti di un bar e alcuni residenti

L'episodio risale a venerdì sera quando, causa schiamazzi e danneggiamenti, sono intervenuti polizia e carabinieri

Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

A poco più di un mese dalle tensioni tra i titolari di un bar sito appena fuori dal centro cittadino e i residenti della zona (CLICCA QUI per rileggere l’articolo) e dalla successiva chiusura del medesimo per tre giorni a causa di violazioni alle norme anti covid (CLICCA QUI per rileggere l’articolo), il locale e i suoi avventori sono nuovamente al centro di un episodio di cronaca.

Venerdì sera, infatti, alcuni residenti di un condominio attiguo al locale hanno chiamato i carabinieri lamentando, oltre al mancato rispetto delle norme anti covid, anche insistenti schiamazzi e soprattutto danneggiamenti di alcuni vasi nell’androne del palazzo.

Alla vista delle pattuglie dell’Arma e degli agenti delle Volanti, intervenuti in ausilio, i presunto responsabili dei danneggiamenti - tutti molto giovani  - si sono dati alla fuga lungo le vie del centro città e pertanto non sono ancora stati identificati.

E’ altresì probabile che, in conseguenza di questa ennesima segnalazione, vengano assunti ulteriori provvedimenti anche nei confronti del locale.

Gabriele Massaro

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium