/ Attualità

Attualità | 04 maggio 2021, 19:37

A San Damiano presto nuove telecamere. Arriveranno a 57. Dal 6 maggio nuovi autovelox

In arrivo la quinta edizione del Rally del Grappolo mentre si lavora alla Barbera Incontra. Presto una panchina gigante inclusiva

A San Damiano presto nuove telecamere. Arriveranno a 57. Dal 6 maggio nuovi autovelox

San Damiano sarà uno dei comuni più monitorati del Piemonte.

Il nuovo bando di videosorveglianza porterà nel paese astigiano ben 46 nuove telecamere che si aggiungeranno alle 11 già esistenti. Un passo in avanti deciso che arriva dopo un lungo percorso interlocutorio.

Flavio Torchio, assessore competente spiega: "È stato affidato l'incarico al progettista per il progetto definitivo e dopo diversi sopralluoghi e verifiche per la fattibilità di tutti i punti ipotizzati, siamo in dirittura di arrivo. Abbiamo avuto incontro con tutte le forze dell’ordine per confrontarci sui punti individuati. Entro il 15 maggio ci sarà la presentazione in prefettura. Saranno controllate anche le borgate e le frazioni".

Attenzione ai velox

Un progetto molto ambizioso che si collega con la posa di alcuni nuovi autovelox. Oltre a quello fisso già esistente di San Grato, saranno pronte dal 6 maggio, altre due postazioni fisse, a frazione San Giulio e Serra dei Costa.

"Si tratta - spiega il sindaco Davide Migliasso - di un contratto di noleggio di postazioni per tre anni per un costo di 74.500  euro più Iva ed è prevista anche la permuta di un velox attuale, ne arriverà uno in modalità dinamica. Si sta cercando di individuare le aree. Vogliamo più sicurezza stradale".

Venerdì scorso è stato approvato il rendiconto finanziario 2020 per 5 milioni e 910mila euro circa. "Un milione e 707.258 euro mila, spiega Laura Balsamo, assessore al Bilancio, è la cifra accantonata, un milione e 717mila euro circa la cifra vincolata. Dal risultato complessivo, 2 milioni 505mila euro circa sono effettivamente utilizzabili e 65mila e 400 euro destinata agli investimenti. Un incremento di 200mila euro. Si sta lavorando per trovare le opportune destinazioni dell’avanzo".

Ritornano le manifestazioni

Mentre si lavora per la Barbera Incontra, che si terrà il 18-19-20 giugno, è arrivato il momento del partecipatissimo Rally del Grappolo, giunto alla 5 edizione.

Appuntamento domenica 16 maggio. "L'evento - spiega Flavio Torchio - sarà chiuso al pubblico ma sarà in streaming per gli appassionati. Sabato ci sarà lo shakedown a Ferrere, ma tutto si svolgerà domenica. A ieri erano 180 i partecipanti".

Domenica 9 maggio alle 10.15, dopo due proroghe, si terrà la premiazione dei concorsi Daneo e Osvaldo Campassi al Foro Boario, con diretta Facebook dalla pagina Facebook della biblioteca comunale. Sarà presente Edda Rosso, vedova dell’imprenditore sandamianese, Osvaldo Campassi.

Una panchina gigante inclusiva in arrivo a San Luigi

A San Damiano si pensa alla panchina gigante, dall'idea di un ragazzo delle scuole medie che ha vinto un concorso rivolto agli alunni delle scuole sandamianesi, “Cittadino del mio Comune” per realizzare la panchina a San Luigi,

Spiega Martina Guelfo, consigliera comunale con delega a Servizi Sociali e Istruzione: " Abbiamo preso i contatti con il sito Big Bench. Il terreno è stato concesso in comodato d’uso e chiediamo aiuto ad artigiani per realizzarla o sponsorizzarla (non può essere realizzata con fondi pubblici ndr). Pensiamo ad una panchina accessibile anche a chi ha una disabilità,per noi è importante l’inclusività anche dal punto di vista turistico. Artigiani o associazioni interessati a collaborare alla realizzazione possono compilare un modulo scaricabile dal sito e inviarlo al Comune. Il Comune potrà realizzare le opere accessorie.

Anche a San Damiano la Festa della Croce Rossa

Sabato 8 maggio per la Festa mondiale della Croce Rossa, sarà esposta la bandiera in Comune e illuminato di rosso il monumento dei Caduti.

Alle 11.45 in sala consiliare si terrà un tavolo cui sarà presente una delegazione del comitato provinciale della Croce Rossa di Asti, il direttivo di San Damiano, i sindaci delle Colline Alfieri, i carabinieri, volontari e personale sanitario che collabora con la croce rossa.

Migliora la situazione Covid 

Anche San Damiano vede diminuire la situazione del Covid. Solo 10 le persone positive e non ci sono contagi nella casa di riposo.

Proseguono intanto le vaccinazioni il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16 alle 18, il sabato e domenica tutto il giorno. A ieri sono state inoculate 2.635 dosi, 1751 le prime e 884 le seconde dosi. Fino al 15 maggio alla Casa della Salute ci saranno le prime somministrazioni di Moderna (prima dose).

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium