/ Cronaca

Cronaca | 06 giugno 2021, 17:30

'Giorgia e il suo mostro', una raccolta fondi per aiutare una bimba astigiana di 5 anni

La giovane famiglia ha bisogno di un supporto per la terapia. Giorgia ha già sconfitto la prima battaglia

'Giorgia e il suo mostro', una raccolta fondi per aiutare una bimba astigiana di 5 anni

Giorgia è una piccola astigiana con un sorriso bellissimo e tanta determinazione.

Ha cinque anni. Solo cinque anni. E un male terribile che non dovrebbe mai toccare i bambini, l'ha colpita alla testa. La notizia, di quelle terribili, che lasciano senza fiato è arrivata alla famiglia il 24 aprile di quest'anno.

La famigliola, composta da mamma papà e un fratellino più piccolo sta lottando, anzi Giorgia, da vera guerriera è già riuscita a sconfiggere il mostro.

Ma le cure devono continuare e lei dovrà stare ancora in ospedale per riappropriarsi dei suoi capelli, della sua vita delle sue parole. Deve andare in prima elementare e farlo con spensieratezza.

Per aiutare la famiglia in questo lungo percorso è stata pensata una raccolta fondi che, su un obiettivo di 10mila euro, in pochi giorni ha già superato i settemila.

"Giorgina - si legge su Facebook - combatte ogni giorno questa sua battaglia e ogni giorno ci premia con dei piccoli passi, deve imparare di nuovo a fare tanto, ma siamo tutti convinti che riuscirà a tornare la stessa bambina felice di prima.

I suoi genitori nonostante la giovane età hanno dato prova di coraggio e di maturità immensa. Questa raccolta si pone l'obiettivo di dare un sostegno economico a questa giovane famiglia che sta cercando, sempre col sorriso sulle labbra, di far sorridere ogni ora di ogni giorno i suoi bambini, in particolare Giorgina che anche se è la sorella maggiore è quella che ora ha più bisogno di affetto e serenità. Facciamo in modo che Giorgina non combatta da sola la sua battaglia, uniamoci e combattiamo tutti insieme a lei".

Per aiutare Giorgia e tutta la sua famiglia è possibile fare una donazione QUI.

Si può rimanere anonimi o lasciare i propri dati.

 

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium