/ Attualità

Attualità | 13 settembre 2021, 08:40

A Montechiaro messa solenne e festa per i 70 anni (più uno) di ordinazione di don Luigi Boeri

Erano presenti alle celebrazioni il vescovo Marco Prastaro, Francesco Ravinale, vescovo emerito e i sindaci di Montechiaro, Costigliole e Soglio

A Montechiaro messa solenne e festa per i 70 anni (più uno) di ordinazione di don Luigi Boeri

Ieri, domenica 12 settembre, a Montechiaro messa solenne per i 70 anni più 1 di don Luigi Boeri.

Più uno perché i festeggiamenti si sarebbero dovuti svolgere nel 2020 ma sono stati rinviati a causa del Covid.

All'evento erano presenti anche i due vescovi della diocesi: don Marco Prastaro ed il vescovo emerito Francesco Ravinale, autorità e tre sindaci; Costigliole, Montechiaro, Soglio.

Una festa in famiglia, per don Luigi, nativo di Costigliole, che a Montechiaro ha svolto la sua missione, prima da curato, anni 50, e dal 1990 al 2013 come parroco ed infine a Soglio dal 2013.

Don Luigi è il decano dei sacerdoti della diocesi di Asti, ancora titolare di parrocchia. "Raggiungere i 70 + 1, di ordinazione presbiterale, non è per tutti," ha  esordito il parroco di Montechiaro don Paolo Prunotto, che ha ricordato l'avvenimento a Soglio, nella domenica della festa patronale montechiarese. Dei sacerdoti ordinati il 23 settembre 1950, ad opera del vescovo diocesano monsignor Umberto Rossi, ne sono rimasti tre: don Luigi Boeri, don Gino Pavia ed il cardinal Angelo Sodano, tutti in piena attività, con ruoli diversi, il cardinal Sodano, non ha fatto mancare i suoi auguri, per il prestigioso traguardo raggiunto.

Sono stati ricordati anche  i compagni di ordinazione di quel giorno del 1950, don Giacomo Accossato, don Emilio Bessio, don Pierino Conti, don Paolo Motta, don Delio Porcellana e don Luigi Rolfo, che oggi rivivono quei  momenti di gioia con i compagni superstiti. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium