/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 20 settembre 2021, 11:20

L'Ente Bilaterale di Asti stanzia 130mila euro per imprese e lavoratori, per far fronte alle difficoltà legate al Covid

L’EBT per il secondo anno consecutivo ha deliberato di stanziare nuovi “Kit di Sicurezza” per le imprese e “Buoni Spesa” riservati al personale dipendente

L'Ente Bilaterale di Asti stanzia 130mila euro per imprese e lavoratori, per far fronte alle difficoltà legate al Covid

Si è riunito nei giorni scorsi il consiglio dell’Ente Bilaterale che rappresenta imprese e lavoratori del settore terziario e turismo.

L’EBT per il secondo anno consecutivo ha deliberato di stanziare nuovi “Kit di Sicurezza” per le imprese e “Buoni Spesa” riservati al personale dipendente con la finalità di contrastare i danni causati dall’emergenza covid-19.

I buoni spesa avranno un valore di 200 euro per ogni dipendente che ha usufruito di cassa integrazione nel periodo emergenziale per un importo stanziato totale di circa 130mila euro e lo stesso vale per le imprese che otterranno i “Kit Sicurezza” con all’interno disinfettanti, mascherine e tutto l’occorrente per mettersi in sicurezza.

"Uno sforzo importante - spiegano - che dimostra quanto la sinergia e la bilateralità dei rapporti tra le rappresentanze datoriali e di lavoratori possa dare atto ad azioni concrete e funzionali". 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium