/ Sport

Sport | 11 ottobre 2021, 17:03

Il Piemonte domina alla Targa d'Oro, doppietta ad Alassio per la Perosina

Nelle donne vittoria della Borgonese, buoni piazzamenti per i francesi. Al Palaravizza si prosegue con le bocce: al via il Mondiale Femminile & Senior.

Il Piemonte domina alla Targa d'Oro, doppietta ad Alassio per la Perosina

Piemonte (i club della Valle Susa in particolare) e Francia super nella 68esima Targa d’oro Città di Alassio, la prestigiosa gara internazionale di bocce, specialità volo, andata in scena nel fine settimana appena trascorso.

Un evento che non si svolgeva da due anni e mezzo (la precedente edizione nell’aprile 2019) e che si è consumato alla vigilia del Mondiale Femminile & Senior. Nel tabellone più prestigioso, quello Senior a quadrette, con 154 formazioni iscritte, a trionfare è stata la Perosina Boulenciel di Matteo Mana, Luca Melignano, Davor Janzic e Michele Data, i quali in finale hanno avuto la meglio 12-6 sui francesi dell’Annecienne (Ducotè, Gonzales, Thierry, Moncenis). Per la Perosina, già prima nel 2017 (bis per Melignano), un’altra grande soddisfazione a sette giorni dall’affermazione nel Memorial Granaglia Trofeo Tartufo Bianco di Alba, anche se con un’altra quadretta. Per Matteo Mana, che con Alassio ha un particolare feeling visti i risultati del Mondiale Giovanile di due anni fa, è un risultato che lascia ben sperare per la rassegna iridata che lo vedrà in corsia con i colori azzurri.

Terzo posto per Mondovì Bocce (Mauro e Gabriele Parena, Stefano e Mauro Zunino) e i transalpini del Balaruc (Sever, Landraud, Molager, Montels). Si è fermata ai quarti la corsa di una delle favorite, laBrb Ivrea di Carlo Ballabene, Bellazzini, Deregibus e Grosso. Noni i migliori piazzati tra i liguri: Baccino-Micheletta-Nicolino-Vaccarezza e P. Ballabene-Carlevaro-Ferrero-Ravera, due team della Chiavarese.

Successo della Perosina anche nella Targa Junior Under 15 (16 coppie al via). La gara giovanile, introdotta da diversi anni, è stata appannaggio di Valentina Oleastro e Diego Verganti al termine di una finale molto combattuta (9-8 dopo 1h30’ di gioco), in cui hanno affrontato Matteo Macario e Matteo Torta (Borgonese). Terza moneta per Chiavarese (Matteo Ravera e Nicolò Torello) e Veloce Club (Alessandro Libanore e Raffaele Canavesio).

Nel tabellone femminile Targa Rosa Silvana Gioielli (32 coppie) affermazione della Borgonese di Micol Perotto e Nadia Camilla (già sul gradino più alto del podio nel 2015, nella prima edizione) che nell’atto conclusivo ha surclassato (13-0) l’Auxilium Saluzzo di Paola Torasso e Chiara Mellano. Terza posizione per Lucrezia Storello e Laura Trova dell’Auxilium Saluzzo e Caterina Venturini e Valentina Basei del Buttrio.

Infine, nella seconda edizione della Targa Bis, la gara riservata ai perdenti dei primi due turni della Targa d’oro, a prevalere è stata la Cro Lione di Jarrige, Poyet, Percherancier e Reyne in una finale tutta francese contro il St. Michelle di Mancuso-Dusalillant-Deleau-Veris.

A consegnare i vari riconoscimenti sono stati il vicesindaco di Alassio, Angelo Galtieri, il presidente di Gesco, Igor Colombi, i rappresentanti della Federazione Internazionale Henry Escallier e Andrè Milano, il presidente di Federbocce Liguria, Andrea Dagnino, il presidente del Colba, Carlo Bresciano, e il presidente dell’Alassina, Ezio Sardo.

Numeroso il pubblico presente sugli spalti del Palaravizza (e tanti appassionati collegati in streaming) e grande spettacolo in campo. Spettacolo che non mancherà da domani (oggi prove-campi e sorteggio), quando già alle ore 8 scatteranno le prime fasi eliminatorie del Mondiale Femminile & Senior cui partecipano 28 Paesi, con otto titoli iridati in palio. Domani sera la cerimonia di inaugurazione, che si annuncia molto interessante. Il pubblico potrà seguire dalle tribune (ingresso libero, con green pass) dell’accogliente impianto alassino, ma anche in diretta streaming collegandosi dal sito www.alassio2021.com.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium