/ Sanità

Sanità | 18 ottobre 2021, 11:45

In Piemonte tamponi raddoppiati nella settimana dell'obbligo di Green Pass nei posti di lavoro

Dall'11 al 17 ottobre sono stati 200 mila, contro i 100 mila della settimana precedente

In Piemonte tamponi raddoppiati nella settimana dell'obbligo di Green Pass nei posti di lavoro

Anche in Piemonte è record di tamponi con l’entrata in vigore, lo scorso 15 ottobre, dell’obbligo di Green Pass per i posti di lavoro pubblici e privati. Dall’11 al 17 settembre, secondo i dati forniti da Federfarma regionale, sono stati effettuati circa 200 mila tamponi.

Dal 4 al 10 ottobre erano 100 mila

Il doppio rispetto alla settimana precedente (4 – 10 ottobre), quando erano stati circa 100mila. Ieri a Torino, così come nel resto d’Italia, si sono registrate code davanti alle farmacie: tutto nella norme, eccetto a San Salvario dove è dovuta intervenire la Polizia. Come dati di paragone la media settimanale dei tamponi a settembre era 60 mila, mentre di soli 20 mila a giugno: ad oggi il numero quindi è dieci volte tanto. Secondo Federfarma il “sistema sta reagendo più che bene all’inevitabile impennata delle richieste”

Con tampone Green Pass per 48 ore

Il dipendente o autonomo non vaccinato può ottenere l’accesso al posto di lavoro attraverso il tampone. Con il test antigenico rapido la certificazione verde è valida 48 ore, che aumentano a 72 ore con il test molecolare.

Cinzia Gatti (Torino Oggi)

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium