/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 20 ottobre 2021, 20:20

La Diocesi di Asti presenta il 13esimo bando per le borse di studio e un nuovo sito web

Quest'anno il bando del Progetto Culturale è intitolato a Paolo De Benedetti. La Diocesi astigiana al lavoro anche sul "Progetto Ascolto", per avviare un dialogo con le istituzioni sullo sviluppo territoriale

Un momento della conferenza stampa di presentazione dei progetti

Un momento della conferenza stampa di presentazione dei progetti

Torna anche quest'anno ed è alla sua 13esima edizione il bando per le borse di studio del Progetto Culturale della Diocesi di Asti.

Un progetto sviluppato in collaborazione con il Consorzio Asti Studi Superiori, promuove la XIII edizione del bando per l’assegnazione di borse di studio per lo svolgimento di tesi di laurea triennale, laurea magistrale, dottorato e master post laurea in relazione alla Diocesi e alla Provincia di Asti.

Ricerca costante di senso nell'esistenza

Questa offerta formativa “Per una costante ricerca di senso nell’esistenza” è intitolata quest'anno all'intellettuale astigiano Paolo De Benedetti.

Il bando ha lo scopo di incentivare gli studenti universitari che hanno intenzione di trattare nelle loro tesi tematiche inerenti l’economia, la cultura, la società, la ricerca, la scienza e le tecnologie, da porre in stretta relazione ai territori e alle comunità della provincia e/o Diocesi di Asti, in relazione al “Piano nazionale di ripresa e resilienza” e al “Piano strategico per lo sviluppo territoriale della provincia di Asti”.

Puntare tutto sui giovani, talenti meravigliosi

Sei le borse di studio di questo bando che hanno la particolarità di essere consegnate non alla fine del ciclo di studi, bensì al momento della scelta della tesi da discutere.

"Il bando per queste borse di studio è assolutamente innovativo - aggiunge il vescovo di Asti, mons. Marco Prastaro - È sempre bello poter stimolare la ricerca incentivando i nostri giovani talenti". 

Tesi che generano dinamiche... positive

"Un'idea, questa, geniale, che si conferma tale anche dopo 13 anni - commenta Don Luigi Berzano, presidente della Commissione che giudicherà i lavori - Premieremo le tesi in qualche modo generative, capaci quindi di innescare dinamiche positive di sviluppo sociale. Si tratta di un bando unico nel suo genere nell'Astigiano".

Le borse di studio saranno elargite su tesi da discutere dal 1° giugno 2022 al 31 luglio 2023 e consistono in cinque contributi da 500 euro ciascuno. In via eccezionale e limitatamente a questa edizione del bando, è inoltre prevista una sesta borsa di studio di 1.500 euro offerta dalla professoressa Maria De Benedetti per ricordare il fratello Paolo, scomparso in data 11 dicembre 2016.

Le domande possono essere presentate fino al 30 aprile 2022 secondo le indicazioni del bando (disponibile al link) pubblicato sul sito www.uni-astiss.eu e sul sito www.diocesiasti.it

Sabato 18 giugno 2022 verranno consegnate le borse di studio.

Nuovo sito web per la Diocesi astigiana

La Diocesi di Asti ha inoltre presentato il nuovo sito web. "Ha un'interfaccia semplice e di facile fruizione - commenta Michelino Musso, responsabile del Progetto Culturale della Diocesi - in cui sono contenute le principali iniziative diocesane".

Progetto Ascolto

Tra queste, spicca il "Progetto Ascolto".

La Diocesi di Asti ha reso noti dieci temi intorno ai quali si avvierà una consultazione per contribuire al piano di sviluppo territoriale dell’astigiano, finanziato con i soldi del Recovery Fund europeo. Rispetto ai sei filoni del Recovery i dieci temi insistono molto su due in particolare: inclusione sociale e sanità. Ma c’è anche un riferimento alla digitalizzazione e alla transizione ecologica.

"Il lavoro che si farà nei mesi prossimi è un po’ una sfida - spiega ancora Musso - Verranno stampati questi fascicoli, che saranno presenti anche online e che accetteranno le risposte e i suggerimenti di chiunque vorrà. A maggio del prossimo anno restituiremo alle istituzioni le risposte raccolte sulle varie tematiche". 

Elisabetta Testa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium