/ Attualità

Attualità | 22 dicembre 2021, 13:36

Asti: il sindaco ha utilizzato il fondo di rappresentanza per investimenti utili all’Ente

Una parte dei 40.000 euro a disposizione sono stati destinati alla sostituzione della caldaia nella palestra scolastica “Dalla Chiesa”

La palestra Carlo Alberto Dalla Chiesa, oggetto di intervento sulla caldaia

La palestra Carlo Alberto Dalla Chiesa

Nonostante il Bilancio comunale preveda un apposito capitolo di spesa a disposizione del sindaco per le spese di rappresentanza – ovvero quelle che, come suggerito dalla stessa definizione, assolvono la funzione rappresentativa dell’Ente verso l’esterno con lo scopo di mantenerne e accrescerne il prestigio – anche quest’anno il sindaco Rasero ha stabilito di mettere a disposizione dell’Ente la quasi totalità dei 40.000 euro a disposizione per quel capitolo di spesa.

Una parte del denaro, proprio in questi giorni, è stata destinata alla fornitura con posa di caldaia presso la palestra scolastica “C. A. Dalla Chiesa” sita nell’omonima via che, a causa dell’età, si è irreparabilmente deteriorata.

“Quest’anno volevo destinare allo sport le risorse del mio fondo di dotazione – ha affermato Rasero –; pensavo ad interventi al campo di atletica e su altri impianti che le società sportive mi avevano segnalato. A causa dell’imprevisto alla caldaia della palestra in questione, ho ritenuto prioritario l’intervento di riqualificazione di questa centrale termica che prevede la fornitura, l’installazione e la posa del generatore principale e dei relativi dispositivi di protezione dell’impianto, per garantire la prosecuzione di tutte le attività delle associazioni e società sportive che lo utilizzano”.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium