/ Cronaca

Cronaca | 17 agosto 2022, 12:45

Polemiche social sui criteri d'accesso ad una piscina astigiana [VIDEO]

Documenta una discussione tra la cassiera e alcune persone di colore cui sarebbe stato impedito l'accesso

Due immagini tratte dal video pubblicato su Twitter

Due immagini tratte dal video pubblicato su Twitter

2022 e alcune piscine aperte al pubblico non fanno entrare una famiglia poiché il padre è nigeriano. #racism #blm #astilido

E’ quanto scritto su Twitter da una ragazza che utilizza l’account Bl4ck.br4tz – nella cui biografia sul social si legge “Se sei razzista, islamofobico, hopmophobe (termine che significa paura irrazionale delle armi da fuoco) e misogino… fuori dal mio profilo"a corredo di un breve video in cui si vedono e sentono alcune persone di colore discutere con la cassiera della piscina Asti Lido di corso Torino.

La discussione, stando a quanto si può comprendere dal video, sarebbe appunto stata incentrata sulla presunta decisione della cassiera di non far accedere alla piscina la famiglia di origine nigeriana. Il video, pubblicato nel pomeriggio di ieri, è rapidamente diventato virale e si sono moltiplicate le accuse di razzismo nei confronti della direzione della piscina.

Anche se – per quanto l’audio non sia chiarissimo e a un certo punto si accavallino le voci – nel video si sente anche la cassiera rispondere che la decisione non è correlata al colore della pelle e che “Allo stesso mondo non entra anche tanta gente italiana”

LINK AL VIDEO pubblicato sul nostro canale Youtube

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium