/ Politica

Politica | 18 settembre 2022, 14:47

Raduno della Lega a Pontida: Salvini fa firmare i sei impegni per il Governo: "Tutti uniti da Nord a Sud, a prendere per mano questo Paese " [VIDEO]

L'assessore regionale astigiano, Fabio Carosso: "Da qui è partito tutto, solo la Lega rispetta i giovani, le famiglie, i commercianti e il territorio"

Raduno della Lega a Pontida: Salvini fa firmare i sei impegni per il Governo: "Tutti uniti da Nord a Sud, a prendere per mano questo Paese " [VIDEO]

"Siamo la più grande manifestazione di popolo di questa campagna elettorale… grazie grazie grazie. Alla faccia di chi decine di migliaia di persone così non le può mai avere". Così Matteo Salvini si è rivolto ai leghisti accorsi al raduno di Pontida, oggi, 18 settembre, dopo una mattina che ha visto riempire gradualmente e inesorabilmente il prato e ha scandito gli interventi di esponenti da tutt’Italia. Non prima di aver ricordato i militanti scomparsi.

I sei impegni

Ancora prima del discorso ufficiale e dopo l'ingresso tra selfie con i partecipanti, Salvini sale sul palco e chiama subito “al lavoro” per il futuro: "Rimanga agli atti un impegno dei ministri e dei governatori della Lega, tutti uniti da Nord a Sud, a prendere per mano questo Paese"

I sei impegni: stop alle bollette, autonomia regionale, flat tax, stop alla legge Fornero sì quota 41, giustizia giusta e stop sbarchi.

L'astigiano Carosso

"Un momento magico, ci sono migliaia di persone, ha rimarcato l'assessore regionale alla Montagna, l'astigiano Fabio Carosso. Questo prato ha dato gli inizi alla nostra Lega, dobbiamo lavorare per rispettare il territorio e solo la Lega rispetta i giovani, le famiglie, i commercianti e, appunto, il territorio".

Qua c'è l'Italia che sogna, spera e guarda avanti. Unita nel lavoro, nel sogno, nella bellezza - ha detto ancora Salvini arringando la folla -. L'autonomia premia chi governa bene e toglierà le maschere, gli alibi, ai De Luca, agli Emiliano, ai chiacchieroni che danno sempre la colpa agli altri... Viva il Sud che ha la testa alta e ha voglia di lavorare".

E ancora: "Letta, Di Maio.. parlano di Russia, Ungheria, America e Cina. Non parlano dell'Italia agli italiani. Qui vogliamo solo fare l'interesse del popolo italiano e chiediamo rispetto".

L'intervento di Salvini (Varese Noi - gruppo More News)

I.P.E.


Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium