/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 20 settembre 2022, 19:15

Antignano: al via il restauro sul paliotto d'altare nella chiesa di Santo Stefano

I lavori dureranno circa due mesi e sono affidati alla ditta Consolidarte della dottoressa antignanese Elena Gallizio

Antignano: al via il restauro sul paliotto d'altare nella chiesa di Santo Stefano

Nell’area cimiteriale di Antignano è situata una pregevole chiesa di impianto romanico datata, presumibilmente, 800/1100.

Dedicata al protomartire Santo Stefano, per molto tempo è stata la chiesa parrocchiale del paese quando il centro abitato gravitava nella sua zona. Successivamente lo sviluppo del paese si è spostato nell’area attuale e l’edificio sacro, risultato periferico, è stato dedicato alle funzioni sepolcrali e al culto del Santo Patrono di Antignano, Stefano.

Sottoposto a numerosi interventi di restauro, oggi conserva ancora traccia del suo passato. In particolare, sotto l’altare maggiore, si trova un paliotto d’altare, un pannello decorativo frontale. Nella tradizione latina è anche definito antependio e può essere realizzato con tecniche e materiali molto diversi fra loro ma, sicuramente, di valore artistico notevole. Nella chiesa cimiteriale, a fine luglio, sono iniziati lavori di restauro del paliotto.

L’opera è realizzata in scagliola policroma e raffigura preziosi finti marmi e decorazioni vegetali. Al centro campeggia uno stemma raffigurante le anime dei defunti che chiedono la redenzione dei loro peccati. L’intervento di restauro prevede la pulitura delle superfici e il ripristino della lettura unitaria dell’opera.

Il manufatto si presenta, infatti, con importanti fessurazioni e lacune che creano discontinuità nella lettura dell’immagine. I lavori dureranno circa due mesi e sono affidati alla ditta Consolidarte della dottoressa antignanese Elena Gallizio. Il percorso di valorizzazione dell’opera non si fermerà solo al suo restauro ma comprenderà anche una fase di ricerca al fine di conoscere e scoprire il più possibile la sua storia e le vicende ad esso collegate che lo hanno condotto fino ai nostri giorni.

L’impegno di spesa del Comune è notevole e si inscrive nel più ampio progetto di promozione del territorio, delle sue bellezze artistiche, naturali e della cultura.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium