/ Attualità

Attualità | 04 ottobre 2022, 19:14

Anche San Damiano ‘abbassa le luci’ (e il riscaldamento) contro il caro energia

Già da un paio di settimane, il Municipio e alcuni monumenti sono meno illuminati per risparmiare sui costi energetici

Anche San Damiano ‘abbassa le luci’ (e il riscaldamento) contro il caro energia

Così come Costigliole d’Asti, dove il sindaco ha annunciato una netta riduzione dell’illuminazione del castello e dei monumenti per contrastare il caro energia (CLICCA QUI per rileggere l’articolo), anche San Damiano d’Asti ha già provveduto a limitare l’utilizzo dell’illuminazione pubblica.

“Da un paio di settimane – ha comunicato il sindaco Davide Migliasso – è stata spenta l’illuminazione del Palazzo Municipale di piazza Libertà, così come le luci che illuminano il monumento nella piazza e quelle del monumento all’Alpino di piazza 1275, oltre a due lampioni nella piazza del Municipio”.

“Inoltre – ha aggiunto il primo cittadino – nel corso della riunione con il personale del Comune i dipendenti sono stati sensibilizzati a utilizzare l’illuminazione strettamente necessaria ed è stato fatto divieto di utilizzare stufette o altre tipologie di riscaldamento differenti da quello centralizzato”.

Identico messaggio è stato inviato alle società sportive e alle associazioni di volontariato operanti in paese. “Stiamo valutando anche la fattibilità di spegnere altri punti luce – ha aggiungo Migliasso –, naturalmente salvaguardando la sicurezza e la corretta viabilità, nell’attesa che il Governo assuma provvedimenti che consentano di superare il problema”.

Che, nel caso del Comune di San Damiano, attualmente ha portato sostanzialmente a un raddoppio dei costi da sostenere sul fronte energetico.

Ciò nonostante, il Comune non è venuto meno all'impegno volto a sostenere la campagna informativa di prevenzione dei tumori femminili, che si svolge annualmente in ottobre. Non potendo illuminare di rosa il Municipio per le ragioni appena indicate, si è deciso di illuminare di rosa parte dei portici di piazza Libertà, utilizzando una patina rosa sui punti luminosi ottenendo così il risultato voluto senza incrementare la bolletta energetica.

TOLLERANZA ZERO CONTRO DEIEZIONI CANINE E COMPORTAMENTI INAPPROPRIATI

Il sindaco ha altresì annunciato di aver redatto un’ordinanza per richiamare tutti i proprietari di cani ad adottare norme di buona convivenza portando a spasso i loro amici a quattro zampe. Il che comporta l’utilizzo di guinzaglio nelle aree verdi, affidare il cane esclusivamente a persone in grado di gestirlo correttamente, il mantenere comportamenti adeguati rispetto a persone e animali, raccoglierne gli escrementi, il divieto assoluto di farlo urinare o defecare nel centro storico. Contestualmente, è stato chiesto al personale della Polizia Municipale di vigilare sul rispetto dell’ordinanza, elevando pesanti contravvenzioni in caso di inadempienze. Peraltro va ricordato che in paese è attiva, da qualche tempo, una specifica area cani.


IN BREVE

  • Da ieri tutti gli studenti delle 10 classi della sezione sandamianese dell’Istituto Penna hanno fatto rientro nella sede dell’Istituto, oggetto di lavori di ripristino e adeguamento. La stessa verrà ufficialmente inaugurata alle 12 del prossimo 28 ottobre

  • Venerdì sera, presso la Sala Consiliare del Comune, verrà presentato il libro di Franco Bocca intitolato “La terra dei campionissimi”. Alla serata, moderata dal giornalista Franco Binello, parteciperà anche il ciclista sandamianese Andrea Gallo.

  • Sabato pomeriggio verranno ricevuti in Sala Consiliare 40 alpini del Piemonte e Valle d’Aosta, ufficiali del 64esimo corso A.U.C. della Scuola militare alpini di Aosta, che faranno visita in paese in occasione del 50esimo anniversario del servizio di prima nomina (ottobre 1972 - ottobre 2022)

  • Domenica si svolgerà in paese la seconda edizione della “Giornata del Volontariato”, cui è prevista la partecipazione di una ventina di associazioni operanti in paese. In caso di cattive condizioni atmosferiche, la Giornata si svolgerà presso gli impianti sportivi.

 

 

Gabriele Massaro

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium