/ Attualità

Attualità | 26 novembre 2022, 16:52

Interpellanze di "Uniti si può" e "Ambiente Asti" sul tema dell'emergenza casa

Al centro dell'attenzione dei consiglieri, in particolare, le situazioni delle palazzine di via Allende e via Gancia

La palazzina di via Gancia

La palazzina di via Gancia

Il mai risolto problema dell’emergenza abitativa, recentemente trattato anche in una lettera aperta inviata dai responsabili del Coordinamento Asti Est (CLICCA QUI per rileggere l'articolo), è anche al centro di ben tre interrogazioni a risposta scritta presentate dai consiglieri di minoranza Vittoria Briccarello, Mauro Bosia (entrambi esponenti del gruppo “Uniti si può”) e Mario Malandrone (“Ambiente Asti”)

I documenti vertono rispettivamente sul disagio e sulla pericolosità di numerosi edifici di proprietà dell’ATC presenti sul territorio comunale, sullo sgombero attuato alcune settimane fa nella palazzina di via Gancia 20 (CLICCA QUI per rileggere l'articolo) e sullo stato delle cose in merito alla palazzina di via Allende di proprietà del Demanio Militare.

I testi integrali di tutte e tre le interpellanze sono visionabili nei file allegati.

Files:
 Interpellanza scritta N 19-22 01 (75 kB)
 Interrogazione Allende 01 (382 kB)
 Interrogazione Via Gancia 01 (389 kB)

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium