/ Cronaca

Cronaca | 27 novembre 2022, 16:33

Due cani di grossa taglia sfuggono al padrone e uno azzanna un ciclista: attimi di paura in corso Alba

Dopo una mezz'ora abbondante l'arrivo del proprietario è servito a riportare la calma. In mattinata scontro scooter-auto in corso Torino

Cane di grossa taglia azzanna ciclista: attimi di paura in corso Alba (foto d'archivio)

Cane di grossa taglia azzanna ciclista: attimi di paura in corso Alba (foto d'archivio)

Attimi di paura nel pomeriggio di oggi, domenica 27 novembre, in corso Alba ad Asti.

Ciclista azzannato a una gamba

Nelle vicinanze del civico 39, due cani di grossa taglia, bianchi e a pelo lungo, hanno iniziato ad abbaiare a passanti e ciclisti. Subito sembrava solo un fuori programma ma poi, mentre uno dei due animali si è fatto più calmo, l'altro ha aumentato l'aggressività, arrivando ad azzannare alla gamba un ciclista che aveva avuto la sventura di passare nelle sue vicinanze.

L'arrivo del padrone riporta la calma

In poco tempo la situazione si è fatta complicata, con la Polizia municipale che è stata costretta, assieme ai carabinieri e all'addetto al recupero cani vaganti nel frattempo giunto sul posto, a fermare le persone, i ciclisti e i centauri di passaggio, prima che potesse ricapitare qualche altro spiacevole episodio.

Quando si stava per procedere a bloccare l'animale più aggressivo, l'arrivo del proprietario ha permesso di riportare sotto controllo la situazione, ma è trascorsa una abbondante mezz'ora prima che tutto il trambusto terminasse.

Incidente in corso Torino

Nella tarda mattinata, invece, si era verificato un incidente in corso Torino. Coinvolti uno scooter ed una vettura: un centauro 28enne ha tamponato l'auto di un cinquantenne e poi ha dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso, anche se per fortuna non era in gravi condizioni. Qualche disagio al traffico, poi la circolazione è tornata regolare.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium