/ Eventi

Eventi | 09 dicembre 2022, 13:00

Da domani anche ad Asti "Grapes in Town - Effetto Bio - Xmas edition"

Nel weekend degustazione Vini Bio al Palatartufo di Asti a cura dell’EnotecAmica di Campagna Amica Coldiretti Asti

Da domani anche ad Asti "Grapes in Town - Effetto Bio - Xmas edition"

Visto il grande successo dell’edizione scorsa, conclusasi il 7 novembre, torna Vendemmia a Torino - Grapes in Town, l’evento dedicato alla promozione delle eccellenze vitivinicole piemontesi, con uno speciale Natale.

Grapes in Town – Effetto Bio – Xmas edition, questo il titolo della manifestazione promossa da Regione Piemonte e Visit Piemonte che per tutto il mese di dicembre offre un ricco calendario di appuntamenti per poter (ri)scoprire, durante la magia delle feste, il Piemonte in un bicchiere di vino.

Ogni anno cerchiamo di alzare l’asticella della qualità - sottolinea l’assessore alla Cultura Turismo e Commercio della Regione Piemonte Vittoria Poggio - In questo caso abbiamo pensato di estendere il perimetro temporale dell’evento facendolo coincidere con quello delle festività natalizie, ci mettiamo in scia sull’onda del successo della precedente edizione. Nuove idee chiamano altre idee, in un periodo di ripresa del turismo soprattutto straniero abbiamo il dovere di sfruttare il momento propizio”.

In collaborazione con Eventum, l’edizione natalizia sarà arricchita da un tocco di bio, con la presenza di cantine certificate biologiche e quelle in conversione, delle quali si potrà degustare un calice durante tre momenti ad esse dedicati.

Si inizia il 10 e l’11 dicembre, con la due giorni di degustazione Vini Bio al Palatartufo di Asti (piazza San Secondo) a cura dell’EnotecAmica di Campagna Amica Coldiretti Asti, nell’ambito della rassegna “I Gioielli del Territorio”, organizzata dal Comune di Asti in collaborazione con le associazioni di categoria (CNA, Confartigianato, Coldiretti e Confagricoltura), contestualmente ai mercatini del Magico Paese di Natale ed è dedicata all’esposizione, vendita e degustazione delle eccellenze enogastronomiche locali, con particolare risalto al “Re Tartufo”. Nell’area dedicata a Coldiretti, dopo l’inaugurazione di sabato pomeriggio, sarà possibile scoprire i gioielli e le proposte enoturistiche del territorio.

Sempre il 10 dicembre pomeriggio al Villaggio Olimpico di Sestriere, per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile, grande festa a cura di Snow Week con spazio dedicato alla promozione del Piemonte in un bicchiere di vino e alle sue proposte turistiche.

Seguirà il 12 dicembre la Festa di Natale nel Salone d’Onore di Villa della Regina a Torino, in collaborazione con Amici di Villa della Regina, dove si potranno degustare vini bio.

Il 19 dicembre, invece, alle ore 17 al Green Pea di Torino il wine talk Together We Grow sul turismo sostenibile, moderato dal giornalista Luca Ferrua, con l’intervento di Luca Balbiano, presidente della Urban Vineyards Association e dell’architetto paesaggista Paolo Moldotti, che racconteranno i casi di enoturismo sostenibile nelle Vigne Urbane in Italia, Francia, Spagna e Stati Uniti.

Altra novità riguarda la partnership con il Movimento Turismo Vino Piemonte, che presenta le sue “Cantine

Aperte a Natale”, e con cui la collaborazione continuerà nel corso del 2023 per promuovere le visite in cantina e nel vigneto e le wine experience proposte.

Particolare attenzione viene anche data al tema sociale: degne di nota sono l'iniziativa solidale Alba Vitae, di AIS Piemonte, il cui ricavato verrà devoluto in beneficenza, la realizzazione di podcast dedicati per gli ipovedenti e la blind masterclass condotta dal produttore cieco Pietro Monti, della cantina Roccasanta, una delle prime e delle poche ad aver inserito le indicazioni delle etichette in Braille.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium