/ Sanità

Sanità | 27 gennaio 2023, 14:45

Consultori e ambulatori Asl AT dispongono di tre nuovi ecografi ginecologici

Sono stati destinati al Consultorio di Asti, al Consultorio di Nizza e agli ambulatori ginecologici del Cardinal Massaia

Consultori e ambulatori Asl AT dispongono di tre nuovi ecografi ginecologici

La Asl di Asti ha recentemente acquisito tre ecografi di ultima generazione, per un costo complessivo di 78mila euro, per migliorare la dotazione tecnologica dei consultori e degli ambulatori ginecologici. I tre dispositivi medici, corredati di stampanti termiche di tipo medicale, sono stati destinati al Consultorio di Asti, a quello di Nizza Monferrato e agli ambulatori ginecologici del Cardinal Massaia.

L'acquisto di questi ecografi rientra nel quadro degli interventi previsti dal Pnrr (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), che ha stanziato per la sanità astigiana quasi 7 milioni di euro solo per le attrezzature mediche e 36 milioni di euro nel suo complesso.

Ma questo non è l'unico provvedimento destinato allo sviluppo della rete dei consultori, infatti, a dicembre è stato inaugurato un ambulatorio ostetrico nella Casa della Salute di Canelli e sono stati acquisiti quattro nuovi lettini ginecologici ad azionamento elettrico per le sedi di Asti e Nizza Monferrato.

Allo stesso tempo, l'Asl sta continuando l'operazione di sostituzione e miglioramento delle apparecchiature, sia in ospedale che sul territorio, attraverso fondi propri e fondi del Pnrr. Nelle ultime settimane, ad esempio, al Cardinal Massaia sono arrivati 26 letti bilancia per i pazienti in dialisi in Nefrologia e sono stati acquisiti altri quattro ecografi per i reparti.

Flavio Boraso, direttore generale Asl AT, ha sottolineato come questo sia "un altro tassello in direzione del potenziamento dell’attività dei consultori, obiettivo che ci eravamo prefissati fin dall’inizio", e l'Asl sta perseguendo - insieme al rinnovamento della strumentazione per i professionisti operanti in ambito sanitario, in ospedale e sul territorio - con tutte le risorse a disposizione e con quelle del Pnrr.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium