/ Attualità

Attualità | 30 gennaio 2023, 19:43

La Regione Piemonte presenta il nuovo Programma FESR 2021-27

Il primo appuntamento è in programma il pomeriggio del 9 febbraio presso la Camera di Commercio di Alessandria-Asti

La sede camerale di Asti

La sede camerale di Asti

La Regione Piemonte si appresta a presentare il nuovo Programma Regionale FESR per il periodo 2021-27, finanziato con quasi 1,5 miliardi di euro. Il primo appuntamento è in programma il 9 febbraio alle 14.30 presso la Camera di Commercio di Alessandria-Asti.

L'assessore regionale allo sviluppo delle attività produttive, Andrea Tronzano, presenterà le strategie del programma, seguito dagli interventi del direttore del settore Competitività e Ambiente, Energia e Territorio. La presentazione del nuovo servizio di assistenza alle imprese del Sistema camerale piemontese e del sistema dei Poli di Innovazione piemontesi chiuderanno l'incontro.

L'obiettivo è di avviare un dialogo con le imprese per favorire la massima partecipazione al programma e garantire una capillare diffusione delle misure del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. L'incontro sarà in presenza e per partecipare è necessario registrarsi entro l'8 febbraio sul portale Piemonte Desk. Saranno previste successivamente azioni di informazione, formazione e accompagnamento.

In allegato si invia il programma di dettaglio dell’evento che sarà esclusivamente in presenza. Per partecipare occorre registrarsi entro l’8 febbraio prossimo sul portale Piemonte Desk collegandosi al link: https://piemontedesk.pie.camcom.it/iniziative/programmafesrAL

Files:
 AL Invito incontro POR FESR (329 kB)

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium