/ Attualità

Attualità | 13 febbraio 2023, 18:24

Continua il tour dello sportello forestale itinerante della Regione, nei prossimi giorni nell'Astigiano

Il vicepresidente Fabio Carosso sarà mercoledì 15 a Vesime, giovedì 16 a Roccaverano, martedì 21 e mercoledì 22 a San Damiano, il 23 a Villanova, il 24 a Valfenera, il 27 e 28 febbraio a Villafranca

Il vicepresidente della Regione, Fabio Carosso

Il vicepresidente della Regione, Fabio Carosso

 

Proseguono fino al 24 marzo gli appuntamenti del camper itinerante predisposto dalla Regione Piemonte per assistere i proprietari nella presentazione online delle domande per i contributi per le piante tartufigene e per dare informazioni sulla gestione dei boschi: l'iniziativa è del settore regionale Foreste, in collaborazione con IPLA.

 

Il vicepresidente Fabio Carosso sarà presente agli incontri in calendario nell'Astigiano: mercoledì 15 febbraio a Vesime, giovedì 16 a Roccaverano, martedì 21 e mercoledì 22 a San Damiano d'Asti, il 23 a Villanova d'Asti, il 24 a Valfenera, il 27 e 28 febbraio a Villafranca d'Asti, 1-2 marzo a Castellero.

 

Lo sportello forestale itinerante fornisce supporto per i 2 bandi per la valorizzazione del patrimonio tartufigeno regionale che sono stati avviati nei mesi scorsi: un bando prevede indennità per le piante tartufigene mentre l'altro bando è per il sostegno alle attività di salvaguardia e potenziamento delle tartufaie e all'impianto di piante tartufigene nelle aree vocate.

 

"Siamo soddisfatti dell'accoglienza avuta: con questa iniziativa la Regione vuole dare un supporto per i bandi e per la gestione dei boschi, fornendo informazioni utili. Lo facciamo andando direttamente nelle piazze delle città e dei paesi, mettendo a disposizione il personale tecnico in grado di assistere chi intende presentare le domande"- afferma Carosso.

 

Il camper sarà presente nei Comuni con orario 9:30-13 e 14-17. In totale, sono 49 i Comuni delle province di Asti, Alessandria e Cuneo e della città metropolitana di Torino coinvolti negli incontri sul territorio, iniziati il 2 dicembre scorso da Alba.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium