/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 27 febbraio 2023, 15:57

In scena al Sociale di Nizza Monferrato la commedia “L’uomo ideale”

Inizialmente in programma la sera del 14 dicembre scorso, verrà recuperato domani sera

Un'immagine di scena tratta da "L'uomo ideale"

Un'immagine di scena tratta da "L'uomo ideale"

Domani sera, martedì 28 febbraio, il teatro Sociale di Nizza Monferrato ospiterà il recupero dello spettacolo “L’uomo ideale”, in programma nell’ambito della Stagione teatrale nicese.

Lo spettacolo – scritto da Toni Fornari (che ne è anche interprete e regista), Andrea Maia, Vincenzo Sinopoli e interpretato da Fornari, Simone Montedoro e Claudia Campagnolarimescola in chiave contemporanea la ricerca dell’uomo ideale che, dai tempi delle fiabe in cui le principesse avevano il loro principe azzurro, non è poi molto cambiata.

Giada e Lollo sono soci in affari e vivono insieme in una bella casa-ufficio. Hanno un’azienda di moda ma la loro griffe, molto conosciuta in Italia, non riesce a diffondersi all’estero. La particolarità della loro convivenza consiste nel fatto che i due non sono fidanzati tra di loro ma convivono da amici in quanto Giada è disperatamente alla ricerca dell’uomo ideale e Lollo è gay.

Decidono di mettere un annuncio per affittare una stanza della loro grande casa e in questo modo sperano di poter selezionare i candidati per trovare l’uomo ideale per Giada. Tra i tanti si presenta Damiano (Simone Montedoro): bello, affascinante, cortese, divertente, insomma pare proprio lui L’Uomo Ideale.

La vendita dei biglietti singoli sarà effettuata solo la sera stessa degli spettacoli presso il Teatro Sociale dalle ore 19. É possibile prenotare i biglietti presso l’ufficio di Informazioni Turistiche – via Carlo Alberto angolo piazza Martiri d’Alessandria (Tel. 334/1042322) A spettacolo iniziato non sarà più possibile accedere alla platea.

E’ possibile e preferibile il pagamento elettronico. La stagione teatrale di Nizza è un progetto “Le colline dei teatri”, sostenuto dalle fondazioni CRT e CRASTI e dalla sponsorizzazione della Banca di Asti

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium