/ Scuola

Scuola | 09 marzo 2023, 17:25

Allarme pedofilo in alcune chat di genitori di scuole primarie astigiane, ma la vicenda non è vera

Le forze dell'ordine smentiscono di aver ricevuto segnalazioni. Su WhatsApp però sta girando addirittura la foto, con nome, di un uomo che ora potrebbe sporgere denuncia

Allarme pedofilo in alcune chat di genitori di scuole primarie astigiane, ma la vicenda non è vera

"Buongiorno mamme, non mi sono sbagliata a mandarvi questa foto, mi è appena arrivata una comunicazione dalla rappresentante di classe di fare molta attenzione a questa persona che è un pedofilo che si sta aggirando per Asti".

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Accedi

Non sei ancora abbonato? Clicca qui

Betty Martinelli

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium