/ Attualità

Attualità | 18 aprile 2023, 10:03

Asti 'piace' sempre di più agli amministratori pubblici cinesi [GALLERIA FOTOGRAFICA]

In arrivo in città numerose delegazioni della Repubblica Popolare Cinese, oltre al gemellaggio con Nanyang che verrà suggellato il 2 maggio

Asti 'piace' sempre di più agli amministratori pubblici cinesi [GALLERIA FOTOGRAFICA]

Come testimoniato anche da alcuni post nei gruppi social, le numerose bandiere cinesi appese un po’ ovunque in città hanno destato la curiosità degli astigiani, che si stanno chiedendo cosa stia succedendo.

La risposta è che Asti prossima al gemellaggio con la città di Nanyang (regione dell’Henan), che verrà sancito il 2 maggio prossimo, nel corso dei festeggiamenti patronali – sta riscuotendo un particolare interesse da numerose città della Repubblica Popolare, che hanno pertanto deciso di ‘venirci a conoscere’

La prima delegazione ad arrivare ad Asti sarà, nella giornata di domani, quella di Fuyang/Hangzhou della provincia dello Zhejiang. Seguita, giovedì 27 e venerdì 28 aprile, dalla delegazione della HKTDC (Hong Kong Trade developement Council) che, durante gli incontri istituzionali, sarà rappresentata dal dottor Gianluca Mirante (Director Italy, Cyprus, Greece and Malta) e dal dottor Silas Chiu (Regional Director Europe, Central Asia & Israel, Hong Kong Trade Development Council).

Il primo maggio sarà poi la volta della delegazione della provincia dell’Hainan, la regione/isola nel sud del Paese che è fra le mete turistiche più affermate e che ci farà visita con i funzionari del suo dipartimento al Commercio.

Seguita il giorno successivo, come anticipato, dalla delegazione di Nanyang composta da oltre 20 persone tra amministratori ed imprenditori.

Infine resta da definire la data della visita ufficiale della delegazione di Hefei, che presenzierà con l’ufficio delle scienze e tecnologia, quello dell’economia e del commercio. Con quest’ultima delegazione verrà siglata una lettera di intenti, primo passo di un percorso condiviso che si intende intraprendere.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium