/ Scuola

Scuola | 20 aprile 2023, 07:30

Gran finale al Monti di Asti per la stagione concertistica del liceo musicale

Venerdì 21 aprile, alle 18 nell’Aula magna dell’Istituto con l'orchestra della scuola. In apertura i musicisti Marco Demaria e Sebastian Roggero

Gran finale al Monti di Asti per la stagione concertistica del liceo musicale

Venerdì 21 aprile, alle 18, l’Aula magna dell’Istituto “A. Monti” di Asti ospiterà l’ultimo appuntamento della stagione concertistica con cui, a partire dall’autunno 2022, il Liceo musicale dell’istituto ha aperto le porte alla cittadinanza.

Ad aprire la rassegna saranno Marco Demaria (violoncello) e Sebastian Roggero (pianoforte), che si cimenteranno nella Èlégie op. 24 di Gabriel Fauré, cui seguirà il Concertino per flauto, viola e pianoforte di Ernest Bloch, affidato a Silvana Mazzeo (flauto), Teresa Iannilli (viola) e Marco Battaglino (pianoforte). Il programma proseguirà quindi con la Sonata in La maggiore per flauto, due mandolini e viola, di Alessandro Rolla, affidata ancora a Silvana Mazzeo e Teresa Iannilli, accompagnate dai mandolini di Lorenzo Arossa e Amelia Saracco; quindi sarà la volta di Teresa Sappa (chitarra), Marco Ficarra (violino), Luisa Ratti (violino), Teresa Iannilli (viola), Marco Demaria (violoncello) e Sara Malandrone (percussioni), che proporranno al pubblico Grave e Fandango del quintetto per archi e chitarra “Fandango” G448, di Luigi Boccherini.

Il gran finale, dell’evento, ma anche della stagione concertistica del “Monti”, sarà invece affidato all’orchestra del liceo musicale, che, sotto la direzione di Paola Rivetti e con l’accompagnamento di Teresa Sappa (chitarra), eseguirà una Ensemble “Hasta Madrigalis”, con brani di Claudio Monteverdi (Kyrie dalla Messa a 4 voci da Cappella e A un giro sol de’ belli occhi, dal IV libro di Madrigali a 5 voci) e di Mario Castelnuovo-Tedesco (Procesion, Crotalo, dal “Romancero Gitano” per coro e chitarra)

Il concerto, così come quelli precedenti, sarà ad ingresso libero, fino all’esaurimento dei posti disponibili nell’Aula magna dell’Istituto “A. Monti”, nell’edificio di piazza Cagni 2.

Comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium