/ Scuola

Scuola | 20 maggio 2023, 18:13

Ad Asti premiazioni del concorso “Young women in public affairs” dello Zonta club

Primo premio per Elisa Zanaga del Classico, una delle creatrici di Asti slow fashion. Un premio alla memoria di Antonio Guarene

Ad Asti premiazioni del concorso “Young women in public affairs” dello Zonta club

In Sala Platone ad Asti, si è svolta la premiazione “Young women in public affairs” dello Zonta club di Asti presieduto da Monica Tosin.

"Lo scopo del concorso, rivolto alle studentesse delle scuole superiori, è riconoscere il loro impegno e le iniziative personali all’interno della scuola e a favore della comunità e motivarle a continuare ad essere protagoniste nella vita pubblica", spiega Tosin.

Il primo premio è stato assegnato a Elisa Zanaga iscritta all’ultimo anno del Liceo Classico Alfieri.

Elisa ha frequentato il quarto anno liceale in Toscana all’interno del progetto “Rondine Cittadella della Pace “ dove ha potuto conoscere e confrontarsi con ragazzi provenienti da zone di guerra.

Tra le molte attività svolte, ha dato vita con altre due amiche ad “Asti slow fashion” che, in considerazione dell’impatto ambientale del settore abbigliamento, si occupa del riciclo degli abiti attraverso un mercato di scambio.

Un premio speciale, in memoria dell’architetto Antonio Guarene, socio onorario dello Zonta club di Asti, scomparso recentemente , è stato assegnato a Federica Rossi, iscritta all’ultimo anno dell’istituto Monti.

Appassionata sportiva, segue squadre di calcio di bambini e bambini dai tre a cinque anni.

"L’allenamento e le attività connesse sono improntate all’ uguaglianza, quindi ad eliminare distinzioni di sesso , di disabilità e di qualunque altro tipo". Il premio è stato consegnato dalla signora Guarene.

Un attestato di partecipazione e un buono libro offerto dalla Libreria Marchia, sono stati consegnati a Giada Andreano Castigliano, Benedetta Capozzolo  Giobert. Aya Ech Chennouf Monti, Sara La Montagna Liceo Classico, Giulia Raviola Monti.

Il programma Young Women in Public Affairs (YWPA), avviato da Zonta International nel 1990, ha lo scopo di valorizzare e premiare le giovani di età compresa tra i 16 e 19 anni che abbiano già dimostrato abilità di leadership in ambito scolastico, sociale e civico, così da incoraggiarle a continuare l’impegno nella vita pubblica.

Il concorso si svolge nei 63 paesi in cui Zonta è presente e lo Zonta club Asti aderisce al programma ormai da molti anni. Alle concorrenti è richiesto di descrivere brevemente le loro: esperienze di leadership in ambito scolastico e sociale, esperienze internazionali che hanno favorito una visione cosmopolita dei problemi, idee per migliorare la condizione della donna nel mondo di oggi e, in particolare, nel paese di appartenenza.

"Attraverso questa iniziativa, dice la presidente, vogliamo lanciare un messaggio di speranza e di fiducia in un futuro dove le giovani di oggi saranno chiamate ad agire con il loro entusiasmo e le loro competenze per la costruzione di un mondo più giusto e solidale.

Comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium