/ Scuola

Scuola | 01 giugno 2023, 11:16

500 studenti astigiani hanno ottenuto il "patentino dello smartphone" [GALLERIA FOTOGRAFICA]

Il riconoscimento è conseguente l'aver seguito uno specifico percorso formativo sull'uso consapevole dei cellulari e della Rete

Galleria fotografica a cura di Merfephoto - Efrem Zanchettin

Galleria fotografica a cura di Merfephoto - Efrem Zanchettin

L’approssimarsi della fine anno scolastico comporta ovviamente la necessità di fare bilanci. Concetto che, per gli oltre 500 allievi delle classi prime delle scuole superiori astigiane coinvolti nel progetto di “Patentino dello smarphone”, si applica per l’appunto anche all’uso consapevole di questi device, sempre più presenti nella vita di tutti noi.

Questa mattina, nel corso di una cerimonia svoltasi nella centralissima piazza San Secondo, tutti i partecipanti al progetto hanno pertanto ricevuto un “patentino dello smartphone” che attesta l’aver seguito con impegno un percorso sull'uso responsabile e consapevole del cellulare e sulla prevenzione del cyberbullismo e dei pericoli della rete intrapreso.

Alla cerimonia, di grande valore simbolico, erano presenti il questore di Asti dottor Sebastiano Salvo, il sindaco di Asti e presidente della Provincia Maurizio Rasero, dell'assessore all'Istruzione Loretta Bologna, del presidente del Consiglio comunale Federico Garrone la dottoressa Maria Stella Perrone, dirigente dell’'IIS V. Alfieri, scuola capofila della rete, oltre a personale della Polizia di Stato e della Sezione di Polizia Postale, direttamente chiamata in causa per quanto concerne i reati connessi al web.

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium