/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 08 settembre 2023, 17:28

Il circolo Nosenzo festeggia l'anniversario con la prima edizione di "Polpettiamo"

Nuova iniziativa di area centro-sinistra, in programma il 16 e 17 settembre, che andrà a sovrapporsi temporalmente a Festa dell'Unità e Festa della Casa del Popolo

Il circolo Nosenzo festeggia l'anniversario con la prima edizione di "Polpettiamo"

Quello del 16 e 17 settembre sarà un fine settimana davvero molto fitto di eventi per chi ha a cuore le sorti del centro-sinistra perché, oltre alla rinata Festa dell’Unità (CLICCA QUI per maggiori info) e alla Festa della Casa del Popolo (CLICCA QUI per rileggere l’articolo), in programma entrambe dal 14 al 17 settembre, è in calendario un terzo evento ‘d’area’.

Ovvero la prima edizione di “Polpettiamo – Elogio della polpetta” organizzato per festeggiare il terzo anniversario del Nuovo Circolo Nosenzo di via Corridoni, che peraltro ospiterà tutti gli appuntamenti del fitto programma.

Nel quale figurano momenti di approfondimento sociale con ospiti quali Marco Aime (professore di Antropologia presso l’Università di Genova), Roberto Cavallo (presidente della Cooperativa Erica di Alba), una tavola rotonda che vedrà protagonisti Alessandro Mortarino (Stop al Consumo di Territorio), Lorenzo Pagliano (Politecnico di Milano) e Marco Pesce (Alchimie Urbane). Mentre domenica 19, alle 9.30, sarà possibile fare quattro passi tra le piante dei parchi astigiani in compagnia della guida naturalistica Marco Rosso.

Non mancheranno, inoltre, momenti improntati al divertimento con musica dal vivo e balli, giochi di carte e, ovviamente, pranzi e cene a base di polpette.

Rimandandovi al pdf allegato per scoprire il programma completo, vi ricordiamo che per maggiori informazioni e prenotazioni potete contattare i numeri 0141/215742 o 349/4337759

Files:
 Pieghevole Polpettiamo (351 kB)

Gabriele Massaro


Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium