/ Politica

Politica | 15 novembre 2023, 16:02

La Lega riprende le attività dei gazebi per incontrare i cittadini

Da venerdì 17 novembre a domenica 19 novembre, i rappresentanti del partito saranno presenti nelle piazze e vie del territorio astigiano

La Lega riprende le attività dei gazebi per incontrare i cittadini

Dopo una pausa estiva, la Lega riprende le attività dei suoi gazebi. Da venerdì 17 novembre a domenica 19 novembre, i rappresentanti della Lega saranno presenti nelle piazze e vie del territorio astigiano, da nord a sud. Lo ha dichiarato il responsabile organizzativo Andrea Fassino, sottolineando il successo dei mesi precedenti.

“La Lega torna in piazza con i gazebi per incontrare i cittadini e illustrare un anno di governo”, affermano il segretario Provinciale Andrea Giaccone e il vicepresidente della Regione Piemonte Fabio Carosso.Abbiamo lavorato per avvicinare le periferie al centro, ridurre le distanze, rendere il nostro territorio più veloce e competitivo. Abbiamo reso concreto il taglio del cuneo fiscale aumentando gli stipendi dei redditi più bassi, rivalutato le pensioni minime e ridotto la pressione fiscale”.

I gazebo della Lega saranno presenti nei seguenti luoghi e orari:

Venerdì 17 novembre: Nizza Monferrato in pizza Garibaldi dalle ore 9.00 alle ore 12.30

Sabato 18 novembre: Asti in C.so Alfieri 270 dalle ore 9.00 alle 12.30

Domenica 14 maggio: Canelli, in P.zza Cavour dalle ore 9.00 alle ore 12.30; Castagnole delle Lanze P.zza Marconi dalle ore 8.30 alle ore 13.00; Costigliole d’Asti P.zza Medici dalle ore 8.30 alle ore 13.00; Agliano in via Principe Amedeo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e Nizza Monferrato in P.zza Garibaldi dalle ore 9.00 alle ore 12.30

 

<cib-overlay></cib-overlay>

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium