/ Politica

Politica | 26 gennaio 2024, 16:47

Cerruti risponde a Coppo: "Solito fumo negli occhi ai cittadini"

Il consigliere M5S replica all'esponente di Fratelli d'Italia nell'ambito del confronto politico sulla candidatura Ebarnabo alle Regionali

Cerruti risponde a Coppo: "Solito fumo negli occhi ai cittadini"

Il riferimento al Movimento 5 Stelle fatto dall'On. Marcello Coppo nella sua 'difesa' del collega di partito Sergio Ebarnabo (CLICCA QUI per rileggere l'articolo) non è sfuggito a Massimo Cerruti, già candidato sindaco per l'M5S nella precedente tornata e attualmente consigliere comunale, che gli ha prontamente risposto. Riportiamo integralmente la sua nota stampa.

Resto basito di fronte all'attacco che Coppo rivolge alla mia forza politica nel maldestro tentativo di difendere Ebarnabo su un tema per il quale non eravamo ancora intervenuti per nulla.

Una reazione nervosa e scomposta da parte del deputato astigiano finora noto solo per la figuraccia di aver tentato a fari spenti di allungare il numero di mandati dei membri delle fondazioni bancarie, con successiva marcia indietro e ritiro del provvedimento dopo essere stato scoperto.

Nella sostanza, assistiamo stufi come molti cittadini al solito valzer di poltrone dei soliti noti, interverremo a tempo debito.

Replicare a Coppo è praticamente impossibile. Non si capisce di cosa parli, con chi ce l'abbia o con chi non ce l'abbia: sostiene di voler parlar chiaro ma produce solo allusioni e mezze frasi che denotano molta confusione gettando come al solito fumo negli occhi ai cittadini.

Massimo Cerruti - Consigliere comunale Movimento 5 Stelle 


Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium