/ Attualità

Attualità | 21 febbraio 2024, 10:51

Ordine di San Secondo, le proposte dovranno arrivare entro il 12 aprile

Come da tradizione, inomi verranno ufficialmente resi noti dal Sindaco nel giorno del Santo Patrono, martedì 7 maggio

Gli insigniti del 2023 (Efrem Zanchettin)

Gli insigniti del 2023 (Efrem Zanchettin)

Sono aperte le candidature per l' “Ordine di San Secondo”, il massimo riconoscimento cittadino che onora coloro che si sono distinti con attività, azioni e iniziative a favore della comunità astigiana. 

Il premio consiste in una piccola riproduzione del Santo Patrono di Asti che può essere appuntata all’occhiello, nonché in una pergamena riportante l’immagine del Santo Patrono, lo stemma del Comune, il nome dell’insignito e la motivazione del riconoscimento.

L’Amministrazione Comunale ha annunciato che l’Ordine di San Secondo sarà assegnato, come da tradizione, nel corso delle prossime festività patronali. La Giunta Comunale assegnerà l’Ordine a persone o enti che si siano particolarmente distinti, i cui nomi verranno ufficialmente resi noti dal Sindaco nel giorno del Santo Patrono, martedì 7 maggio.

Chiunque può proporre candidature per l’Ordine di San Secondo. Le proposte di candidatura, accompagnate da una sintetica motivazione, possono essere inviate all’Ufficio Gabinetto del Sindaco entro il 12 aprile. La Giunta, nello scegliere gli insigniti, sarà comunque libera di individuarli anche al di fuori delle proposte pervenute.

Alessandro Franco

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium