/ Cronaca

Cronaca | 30 marzo 2024, 09:28

Arresti domiciliari e affidamenti ai servizi sociali: controlli straordinari dei carabinieri di Asti, Villanova e Canelli

Su 124 controlli effettuati, denunciate tre persone che si erano allontanate e una quarta che si era spostata dal comune di residenza

Arresti domiciliari e affidamenti ai servizi sociali: controlli straordinari dei carabinieri di Asti, Villanova e Canelli

Nell'ambito dei controlli straordinari sul territorio, i carabinieri di Asti, Canelli e Villanova hanno disposto servizi finalizzati alla verifica del rispetto delle prescrizioni imposte dall’autorità giudiziaria nei confronti di persone sottoposte a misure alternative alla detenzione carceraria. L’attività di controllo ha riguardato, in particolare, i sottoposti alle misure degli arresti domiciliari (o della detenzione domiciliare quale misura applicata in esecuzione di sentenza definitiva), dell’affidamento in prova ai servizi sociali (con particolare attenzione all’obbligo di permanenza in casa nelle ore notturne e al divieto di frequentare pregiudicati), nonché del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, misura sovente disposta nell’ambito dei procedimento penali in materia di violenza di genere. 

Particolare attenzione è stata posta inoltre nei confronti delle persone sottoposte alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza in relazione alla loro condizione di attuale pericolosità sociale accertata dall’autorità giudiziaria.

Le  Compagnie di Asti, Villanova d’Asti e Canelli, hanno effettuato 124 controlli nelle abitazioni dei soggetti sottoposti a misure, perlopiù in orari serali e notturni. L’attività ha consentito di deferire in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria quattro soggetti, tre dei quali allontanatisi senza giustificato motivo dalla propria abitazione benché sottoposti agli arresti domiciliari ed il quarto, sottoposto invece alla misura preventiva della sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza, poiché inottemperante al divieto di uscire dal comune di residenza.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium