/ Cronaca

Cronaca | 17 aprile 2024, 10:46

Tragedia a Costigliole d'Asti: un incidente stradale cancella la vita di un motociclista diciassettenne

Lo schianto frontale contro un'auto, ieri sera, in strada Ville. Il cordoglio dell'Artom di Asti e del sindaco di Costigliole

Tragedia a Costigliole d'Asti: un incidente stradale cancella la vita di un motociclista diciassettenne

Una terribile tragedia ha sconvolto Costigliole d'Asti e l'Istituto Artom di Asti.

Ieri sera verso le 22.30, in un incidente stradale, in strada Ville, proprio all'incrocio con frazione San Michele, di fronte alla Casa di Riposo Villa Cora, ha perso la vita il diciassettenne Jacopo Gallo , residente con la famiglia in frazione Annunziata di Costigliole.  Il ragazzo, a bordo della sua moto, si è scontato frontalmente contro un'auto e a nulla sono valsi i soccorsi prontamente intervenuti. 

Jacopo frequentava l'Artom, aveva tanti amici che lo piangono con i genitori Massimo e Francesca - entrambi dipendenti Apro, lui si occupa di logistica presso la sede di Alba e lei di rapporti con le aziende in quella di Canelli - e i due fratelli gemelli Mattia e Azzurra. Jacopo attendeva i suoi 18 anni che avrebbe festeggiato tra non molto. Nessuna festa, solo tanto dolore.

A ricordarlo è anche il preside dell'Artom Franco Calcagno: "La scuola è profondamente addolorata. Un ragazzo con tutto il futuro davanti. Compagni e docenti sono vicini alla famiglia in questo momento di grande dolore per questa tragedia improvvisa. Siamo scossi, anche da genitori, la tristezza è la prima reazione, saremo vicini alla famiglia ma anche ai suoi compagni che cercano risposte".

Il sindaco di Costigliole, Enrico Alessandro Cavallero, ieri sera è intervenuto sul posto portando parole di conforto ai familiari distrutti dal dolore: "Una famiglia molto conosciuta e apprezzata, che ha fatto tanti sacrifici per i tre figli. Siamo tutti sconvolti e il paese è in lutto. L'intera comunità è molto scossa, pertanto in segno di rispetto verso la famiglia abbiamo deciso di rinviare a venerdì 3 maggio la serata al cinema-teatro comunale 'Libri al Cinema, brividi in sala' che era prevista per venerdì 19".

Betty Martinelli

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium