/ Eventi

Eventi | 24 aprile 2024, 17:16

Paolo Migone in scena al Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo venerdì 26 aprile

Nuovo prestigioso appuntamento con la stagione Eventi del Casinò di Sanremo: Paolo Migone nel teatro del Casinò venerdì 26 aprile alle ore 21.30. Ancora posti disponibili.

Paolo Migone in scena al Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo venerdì 26 aprile

Dopo il grande successo tributato al recital di Maurizio Lastrico, la stagione Eventi del Casinò di Sanremo propone un altro divertente ed arguto appuntamento con un grande protagonista del mondo dello spettacolo capace di tratteggiare con mordace ironia la quotidianità. Venerdì 26 aprile ore 21.30 per festeggiare il Ponte del Venticinque Aprile, Paolo Migone presenta: “Completamente spettinato”. Un viaggio nella contemporaneità, che racconta l’innamoramento e l’amore, riportandoli sul piano della realtà, dipingendo spesso “vizi e virtù” delle coppie con quel tocco di garbata ironia che contraddistingue Paolo Migone e lo rende unico per il suo affezionato pubblico.

Ancora posti disponibili. Platea € 20 Galleria € 15 I biglietti sono acquistabili al botteghino di Porta Teatro o tramite bonifico bancario.

Per info www.casinosanremo.it  

Orari di apertura botteghino a Porta Teatro:

• Sino al 26 aprile 2024:

lunedì e mercoledì dalle ore 16.00 alle ore 20.00 e inoltre nella giornata del 26 aprile: dalle ore 16.00 alle 21.30.

“Completamente Spettinato” è uno spettacolo che racconta l’innamoramento e l’amore riportandoli sul piano della realtà quotidiana, fatta di incomprensioni, gelosie, rancori e anche cattiverie.

In “Completamente spettinato”, Paolo Migone racconta l’eterno gioco tra uomini e donne, in chiave autobiografica e attraverso il filtro della sua comicità corrosiva.

Attore, regista e autore teatrale e televisivo, Paolo Migone usa come filtro la sua inimitabile mordacità toscana che caratterizza uno stile inconfondibile. Il suo argomento preferito è l’eterno scambio fra uomini e donne che, pare, fornirgli spunti creativi inesauribili con un occhio sempre attento ai costumi contemporanei e alla realtà del suo tempo.

Sul palco si affollano, così, vari personaggi, alcuni appartenenti alla vita personale dell'artista, altri alla storia.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium