/ Green

Green | 29 maggio 2024, 18:27

Giro d’Olio contest: invito a fotografare gli olivi dell’Astigiano

Sono diverse le possibilità di vedere ulivi nelle nostre zone. Fotografateli e partecipate al nostro contest

Le geometrie che disegnano sontuosamente le colline dell’Astigiano è indubbio originino dal lavoro dell’uomo tra viti e vigne, tanto da aver suscitato, ben dieci anni fa, interesse elettivo da parte dell’Unesco. 

Non c’è foto del nostro territorio che sia esente dall’importante presenza, strutturale, paesaggistica ed economica, del settore vitivinicolo. Settore a cui da un po’ si è abbinato, anche iconograficamente, quello corilicolo. 

Uva e nocciole, nient’altro?

Le scorse settimane su Vacanze Astigiane, nostra rubrica curata da Davide Palazzetti, abbiamo scoperto che un tempo l’Astigiano era anche ricco di olivi e che quella coltivazione stia iniziando a tornare, supportata dalle antiche origini, da quell'accidente di cambiamento climatico e dalla visione e passione di alcuni pionieri.

D’altra parte se vi guardate attorno, se ricordate qualche giro tra le campagne da Sud a Nord dell’Astigiano sicuramente ci sarà e ci sarà stato un olivo. I più fortunati ne avranno uno e magari anche più di uno in giardino o in coltura. 

Bene, e allora fate una foto e inviatela a direttore@lavocediasti.it specificando dove si trova. 

Foto che saranno pubblicate sulla Testata per tener vivo il racconto di un nuovo settore agricolo e per sottolineare, orgogliosi come non mai, che all’Astigiano non manca nulla, neppure un Giro d’Olio

Olio che trova un’importante presenza a Patro di Moncalvo tra gli ulivi dell’Azienda Agricola Veglio e che diventa premio per tre foto di olivi, selezionate dalla nostra redazione. 

Ulivi anche nell'azienda Xsbaglio di Federica Gatti a Nizza Monferrato che si occupa anche di vigna, nocciole e laboratorio di trasformazione. Gli ulivi sono a Calamandrana e Fontanile. 

Altre foto, con queste, saranno pubblicate sulla nostra pagina Facebook

L'invito è, pertanto, di inviare altre foto di olivi a direttore@lavocediasti.it

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium