/ Asti

Asti | 25 giugno 2024, 09:20

L'astigiano Alex D'Amico diventa vicepresidente della Federazione Italiana Sbandieratori

Borghigiano di Santa Caterina, per oltre 25 anni è stato responsabile del gruppo sbandieratori e musici

Alex D'Amico

Alex D'Amico

A seguito della riconferma della presidente Antonella Palumbo alla guida della Federazione Italiana Sbandieratori sono stati definiti e nominati i rappresentanti del Consiglio Direttivo e i responsabili che guideranno le diverse Commissioni per i prossimi tre anni.

Dopo il primo mandato in qualità di consigliere, Alex D’Amico è stato nominato vicepresidente. 

Un grande traguardo non solo per lui e per il Rione Santa Caterina ma soprattutto per la nostra Città che ha, per la prima volta, un suo rappresentante ai massimi livelli. Grazie ai Gruppi Sbandieratori e Musici del Palio di Asti che, sempre più numerosi, sono iscritti in Federazione e agli sforzi dei Comitati che hanno organizzato e organizzano le Tenzoni oggi, la nostra città, sta diventando sempre di più il polo di riferimento del Nord Ovest per le bandiere.

Cuore rossoceleste, sbandieratore da oltre 25 anni, Alex D’Amico, ha ricoperto per moltissimi anni la carica di Responsabile del Gruppo Sbandieratori e Musici del Rione all’ombra della Torre Rossa per poi proseguire come Vicerettore di Nicoletta Sozio fino alla sua prima esperienza in Federazione.

La F.I.S.B. - Federazione Italiana Sbandieratori sarà quindi guidata dal Presidente Antonella Palumbo, dal Vicepresidente anziano Massimo Massetti e dal Vicepresidente Alex D’Amico.

È stata una grande soddisfazione ed emozione apprendere della nomina di Alex a Vicepresidente della Federazione – commenta Nicoletta Sozio - un grande successo per il lavoro che ha svolto nel suo precedente mandato federale ma anche e soprattutto per il lavoro e la passione che negli anni ha messo per far crescere il nostro Gruppo, il nostro Rione, la nostra Città. Anche in questa nuova avventura sono certa che, come sempre, con grande obiettività si prodigherà al massimo per raggiungere tutti gli obiettivi prefissati per incrementare il movimento federale”.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium