/ Eventi

Eventi | 12 giugno 2019, 15:22

Da venerdì in programmazione in Sala Pastrone "Beautiful Boy"

Continua Schermi di Carta con diverse proposte

Da venerdì in programmazione in Sala Pastrone "Beautiful Boy"

Torna la settimana Vertigo in Sala Pastrone

da venerdì 14 giugno dal regista di "Alabama Monroe" BEAUTIFUL BOY

Venerdì: ore 21,30 Sabato e domenica: 17,00-18,45-21,30 Lunedì: ore 17,30 (ingresso unico 5€) - 21,30 ingresso € 7,00 (€ 5,50 per i soci Vertigo)

di Felix Van Groeningen, con Steve Carell e Maura Tierney

Nick Shelf è un bellissimo ragazzo. Lo è sempre stato, fin da bambino. Il bellissimo ragazzo del suo papà. Buono, bravo, intelligente. Cresciuto con amore dal padre giornalista e dalla sua seconda moglie, Karen, artista, che ha dato a Nick due bellissimi fratelli. Da adolescente, comincia a sperimentare qualche droga, la sua preferita è la metanfetamina, ma in mancanza va bene anche l'eroina, anche in vena. Nick vorrebbe venirne fuori, ma non ci riesce: si pente, chiede aiuto, si disintossica e ci ricade. Il resto è la storia di un calvario che investe tutta la famiglia e in particolar modo quel padre che farebbe qualsiasi cosa per poterlo aiutare.

Per la rassegna "Schermi di carta" Venerdì 14 giugno alle ore 18,00

CHIAMAMI COL TUO NOME (2017)
di Luca Guadagnino, con Armie Hammer e Timothee Chalamet


Vincitore di un Premio Oscar, di un Premio ai Nastri d'Argento e di due David di Donatello
Estate 1983, tra le province di Brescia e Bergamo, Elio Perlman, un diciassettene italoamericano di origine ebraica, vive con i genitori nella loro villa del XVII secolo. Un giorno li raggiunge Oliver, uno studente ventiquattrenne che sta lavorando al dottorato con il padre di Elio, docente universitario. Elio viene immediatamente attratto da questa presenza che si trasformerà in un rapporto che cambierà profondamente la vita del ragazzo.
 

Ingresso: 5,50 euro - 4 euro soci Vertigo

 

Martedì 18 giugno alle ore 17,30 - 21,15

In collaborazione con la Cineteca di Bologna

ENAMORADA (1946)
di Emilio Fernandez, con Pedro Armendaiz e Maria Felix


Versione digitale restaurata

Durante la rivoluzione messicana, le truppe zapatiste del generale Reyes conquistano la città di Cholula e arrestano tutti i notabili del luogo per impossessarsi dei loro beni. La figlia di uno di questi, Beatriz, giunge per chiedere la liberazione del padre e fa innamorare il generale. Convinto a liberare il padre della ragazza dall'amico sacerdote Rafael, Reyes corteggia disperatamente Beatriz, nonostante questa sia fidanzata con un ingegnere americano e respinga la sua corte con toni sprezzanti. Per amore Reyes arriverà a rinunciare a difendere la città dal contrattacco dei federali e a lasciare che Beatriz sposi l'uomo a cui è promessa, generando però nella donna un sentimento altrettanto forte e la decisione di unirsi a lui e alle sue truppe.

Ingresso: 5,50 euro - 4 euro soci Vertigo

PROSSIMAMENTE

JULIET NAKED - TUTTA UN'ALTRA MUSICA
di Jesse Perez, con Rose Byrne ed Ethan Hawke

Duncan e Annie vivono una relazione abitudinaria da 15 anni: lui è ossessionato da un musicista ritiratosi misteriosamente dalle scene, Tucker Crowe, mentre lei vorrebbe un figlio ma non osa insistere. Quando emerge un album inedito di Crowe e il musicista entra di fatto nelle loro vite, le crepe tra i due diventano insanabili.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium