/ Sport

Sport | 15 luglio 2019, 08:52

Tamburello: Casa Paletti - Grazzano finisce 15-19

Casa Paletti ha reso onore al big match di chiusura della regular season. Assente Ivan Briola

Casa Paletti (tratta da Tambass.org)

Casa Paletti (tratta da Tambass.org)

Malgrado sia scesa in campo in una inedita formazione in cui mancava Ivan Briola, assente per inderogabili e concomitanti impegni famigliari, Casa Paletti ha reso onore al big match di chiusura della regular season tra le prime due del campionato lottando per tre ore contro un Grazzano al completo e come sempre assai determinato.

Particolarmente divertente e spettacolare la prima metà dell’incontro con una serie di scambi di ottima qualità in cui si è distinto anche il veterano Piero Redoglia, passato per un giorno dal ruolo di allenatore a quello di mezzo volo, con giocate di esperienza, ma anche di notevole qualità.

Malgrado questo, il fondocampo biancorosso, con un Ulla instancabile e mai domo, ha dovuto reggere un carico di lavoro superiore al normale che alla fine è stato determinante per il risultato finale.

Partita in sostanziale equilibrio fino all’11-13 per gli ospiti e poi Grazzano avanti, con Marletto e Fracchia decisivi, con un ritorno d’orgoglio conclusivo di Casa Paletti che ha sfiorato più volte, senza però riuscirci, l’aggancio ai campioni uscenti e, dopo questa partita, solitari in vetta alla classifica finale della stagione regolare.

Casa Paletti in campo con Gerbi, Ulla, Redoglia, Jantet, Mohan.

CASA PALETTI – GRAZZANO 15-19

1/2 - 3/3 – 5/4 – 7/5 – 8/7 - 9/9 – 9/12 – 11/13 – 11/16 – 13/17 – 15/18 – 15/19

40 pari: 11 (4 per il Grazzano e 7 per Casa Paletti)

Durata: 3 ore

Spettatori: 100

Comunicato stampa

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium